Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 18 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Una verifica tecnica sul Pino di Aleppo - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Paceco

Una verifica tecnica sul Pino di Aleppo

22 Aprile 2021 15:17, di Salvatore Morselli
Una verifica tecnica sul Pino di Aleppo
visite 1195

Rinviare a dopo il 15 maggio ogni decisione sul Pino di Aleppo di via Toselli a Paceco, albero che per l’amministrazione comunale è pericoloso e per il quale, nonostante sia una pianta di oltre cento anni, si è ipotizzato l’abbattimento.
Lo chiedono i componenti di  comitato cittadino formato dalle associazioni Italia Nostra, Koinè della collina, Musica e ambiente, Oasi zen, Erytrhos, Scout  Paceco 1, per dare modo che si possa eseguire l’unica verifica scientificamente fondata e risolutiva per determinare la “propensione al ribaltamento” dei pini, vale a dire la “trazione controllata”, verifica che il tecnico ha  dichiarato di non poter eseguire prima di metà maggio.
Il sindaco, dopo il parere di salvaguardia del Pino prodotto   dal prof. Francesco Raimondo, docente all’Università di Agraria di Palermo, ha chiesto, legittimamente, di avere un altro parere. A tal proposito  ha contattato un altro professionista, il dottor  Agronomo  Pietro Salvia di Partinico, che, per un intervento anche alla villa comunale,  ha fatto pervenire il preventivo di spesa di oltre quattromila euro, compresi gli oneri per la redazione di una indagine  geologica, di tipo indiretto, che consente la mappatura del sottosuolo in corrispondenza dell’albero di via Toselli. Ora il Comitato chiede che si faccia la “trazione controllata” , che peraltro intende eseguire a proprie  spese ( circa 1400 euro) e annuncia di rimettersi al risultato che ne scaturirà”.
Intanto il Pino di Aleppo, nella sua maestosità, è attualmente recintato per evitare che la auto o le moto che vi passano vicine possano essere danneggiate dalla elevazione del manto stradale  causato dalle radici.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings