Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 18 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Uniti per Futuro": si va avanti ma Salone lascia il movimento - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

1

Testo

Stampa

Politica
Trapani

"Uniti per Futuro": si va avanti ma Salone lascia il movimento

25 Luglio 2017 18:26, di Redazione
"Uniti per Futuro": si va avanti ma Salone lascia il movimento
Politica
visite 258

Uno "sciogliete le righe" soltanto temporaneo, quello dei componenti del movimento "Uniti per il Futuro", da sempre vicino all'ex parlamentare regionale Girolamo Fazio, giusto il tempo di "tirare il fiato" per il mese di agosto e ritrovarsi, ai primi di settembre, "più uniti di prima" per tracciare la nuova rotta della compagine politica dopo i fatti giudiziari che hanno coinvolto Fazio. Ieri, durante l'assemblea, il presidente dimissionario Riccardo Saluto, ha illustrato i motivi della sua decisione e si è svolto un dibattito tra i presenti per fare il punto della situazione. "Nel corso del confronto - si legge nella nota diffusa alla stampa - è emersa chiara la volontà di proseguire nell’impegno politico dell’associazione a cui aderiranno la gran parte dei candidati delle liste civiche che, nelle ultime elezioni comunali a Trapani, hanno sostenuto il candidato sindaco Fazio. Le traversie dell’ultima surreale campagna elettorale, specialmente negli ultimi giorni decisivi, hanno finito per cementare il gruppo. D’altro canto il consenso elettorale ricevuto, induce a continuare l’impegno per dare voce ai cittadini che credono in questo progetto civico". Hanno partecipato all’assemblea anche i consiglieri comunali di “Uniti per il Futuro” di Valderice che "hanno ribadito la loro piena adesione al movimento e chiarito che le ultime dinamiche politiche, che hanno riguardato il loro Comune, non sono da considerarsi fughe in avanti ma, piuttosto, sono dettate esclusivamente da esigenze contingenti del territorio". Nell'ambito di questo impegno di continuare insieme si registra, invece, la posizione divergente dell’ex consigliere comunale Francesco Salone che "non ritiene di dovere aderire a Uniti per il Futuro per ragioni personali e rispettate dallo stesso movimento". La riorganizzazione del movimento, quindi, passerà dalla campagna di tesseramento per poi andare all'elezione degli organi direttivi.

© Riproduzione riservata

Commenti
"Uniti per Futuro": si va avanti ma Salone lascia il movimento
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie