Trapani Oggi

Vertenza "Residence Marino": il TAR accoglie richiesta di sospensiva presentata dal Comune - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Vertenza "Residence Marino": il TAR accoglie richiesta di sospensiva presentata dal Comune

17 Novembre 2016 13:49, di Niki Mazzara
visite 517

Accolta dalla sezione di Palermo del Tribunale Amministrativo Regionale la richiesta di sospensiva degli effetti - presentata dal Comune di Trapani - ...

Accolta dalla sezione di Palermo del Tribunale Amministrativo Regionale la richiesta di sospensiva degli effetti - presentata dal Comune di Trapani - del decreto  del presidente della Regione dello scorso 6 luglio con cui è stata dichiarata estinta l'IPAB "Residence Marino" e disposta la devoluzione del patrimonio e l'assorbimento del personale al Comune di Trapani. Ne dà notizia il sindaco Vito Damiano che sottolinea come "con tale sospensione si pone, al momento, freno agli effetti dirompenti che il provvedimento regionale avrebbe avuto per le casse del Comune di Trapani che avrebbe dovuto farsi carico del notevole disavanzo della struttura". "Sono rammaricato – prosegue il primo cittadino di Trapani – per i dipendenti dell'IPAB che dovranno, ulteriormente, pagare le conseguenze dell'attuale stato di dissesto economico del Residence Marino ma ho dovuto tutelare, per dovere civico e d'ufficio, gli interessi del Comune di Trapani che già vive, da tempo, una condizione di sofferenza economica che non avrebbe potuto consentire di farsi carico di ulteriori, significativi costi a danno dell'intera collettività". Il TAR ha disposto la trattazione del merito del ricorso presentato dal Comune di Trapani nell'udienza pubblica fissata per il 5 giugno 2017.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie