Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 09 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Via libera dell'Assessorato regionale al referendum per cambiare nome alla città - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

5

1

5

Testo

Stampa

Politica
Castelvetrano

Via libera dell'Assessorato regionale al referendum per cambiare nome alla città

14 Luglio 2014 15:05, di Ornella Fulco
Via libera dell'Assessorato regionale al referendum per cambiare nome alla città
Politica
visite 175

L’Assessorato regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica ha dato il via libera per l’emanazione del decreto di autorizzazione alla consultazione referendaria per il cambio di denominazione di Castelvetrano in Castelvetrano Selinunte. Nei mesi scorsi la Giunta municipale aveva proposto al Consiglio comunale la variazione che era stat approvata a larga maggioranza dal massimo consesso civico. "La proposta - spiega il sindaco Errante - nasce dalla consapevolezza che la storia della nostra città è permeata dall’identità greca degli antichi selinuntini, e che la presenza turistica in città è correlata, principalmente, all’immenso patrimonio culturale costituito dal Parco Archeologico di Selinunte e in considerazione anche del fatto che nel sentire comune la popolazione residente e non solo, da sempre definisce la città con il toponimo Castelvetrano-Selinunte". Una volta ottenuto il del decreto di autorizzazione al referendum si provvederà a porre in essere i successivi adempimenti. “Siamo di fronte ad una scelta di portata storica che potrebbe cambiare il futuro della nostra comunità - commentao ancora il sindaco - e la nuova denominazione potrebbe consentire all’amministrazione di ottimizzare l’attività di promozione dell’offerta turistica ed incrementare lo sviluppo economico della comunità locale, in una sintesi ideale che, unendo il passato al presente, proietti la città verso il futuro. Se i cittadini si pronunceranno favorevolmente, quindi, nei prossimi mesi potremo realizzare questo importante obiettivo”.

© Riproduzione riservata

Commenti
Via libera dell'Assessorato regionale al referendum per cambiare nome alla città
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie