Trapani Oggi

Viaggiava con 3 chili e mezzo di cocaina, arrestato dalla guardia di finanza - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Viaggiava con 3 chili e mezzo di cocaina, arrestato dalla guardia di finanza

31 Maggio 2024 09:25, di Redazione
visite 1678

Ondrej Kara è accusato di essere un trafficante di droga ed era ricercato in mezza Europa. Con lui una donna di nazionalità ceca

Palermo - Sequestrati dai finanzieri del Comando Provinciale di Palermo 3 chili e mezzo di cocaina, occultata in un furgone sottoposto ad un controllo in viale Regione Siciliana a Palermo.  A bordo del mezzo con targa polacca, un uomo di nazionalità polacca e una donna di nazionalità ceca, che, nel corso delle operazioni, si sono mostrati nervosi e agitati.

I militari hanno perquisito il mezzo, rinvenendo occultati all’interno del sistema di aerazione, grazie al fiuto del cane antidroga “Elisir” del Gruppo Pronto Impiego di Palermo, tre involucri avvolti in buste di cellophane trasparente, per un peso complessivo di 3,5 kg di sostanza stupefacente.
Lo stupefacente, qualora immesso sul mercato, avrebbe fruttato al dettaglio ricavi per oltre 300.000 euro.

I due sono stati tratti in arresto in flagranza di reato e condotti presso la Casa Circondariale “Pagliarelli” di Palermo, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria che ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura cautelare degli arresti in carcere nei confronti del cittadino polacco.

Successivi accertamenti hanno accertato la falsità dei documenti forniti dall’uomo, che in realtà è risultato essere un pericoloso latitante di nazionalità ceca, Ondrej Kara, ricercato da 4 anni dalle autorità del suo Paese, condannato a 13 anni di reclusione in quanto promotore di un’organizzazione a carattere transnazionale operante tra la Repubblica Ceca e la Svizzera dedita al traffico di sostanze stupefacenti di diverse tipologie.

I finanzieri hanno eseguito nei confronti del narcotrafficante il mandato di arresto europeo pendente, segnalandolo, inoltre, alla locale Procura della Repubblica anche per reati di sostituzione di persona, falsa attestazione di identità, nonché possesso di documenti di identificazione falsi.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie