Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 17 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Visto dai tifosi: la nostra lei ci illude a Chiavari - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

4

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Visto dai tifosi: la nostra lei ci illude a Chiavari

16 Febbraio 2015 11:48, di Niki
Visto dai tifosi: la nostra lei ci illude a Chiavari
Sport
visite 179

Si torna a Chiavari dopo più di due anni, campionato di lega pro settembre 2012, fini con la rimonta dell’Entella dallo 0-2. Pochi ma buoni partiamo per raggiungere la costa ligure, ci ricordiamo ancora quel buon ristorantino vicino allo stadio dietro la curva locali che raggiungiamo dopo aver caricato un granata di peso alla stazione. Chi un primo chi un fritto misto la tavola si riempie, alla cassa troviamo la signora che ci dice di conoscere Basso perché sposato con una sua parente poi ci parla di Renzi commentando che la sua città ci ha regalato due sportivi di peso, non possiamo che annuire, ringraziare e raggiungere la gradinata nord del Comunale (foto 1). Il botteghino per il settore ospiti è aperto, cosa che dovrebbe essere normale ma purtroppo non lo è. Il solito centinaio colora il settore (foto 2), sotto la pioggia comincia il match su un terreno scivoloso. Ci schieriamo con la coppia d’attacco Abate-Curiale, nei primi venti minuti le due squadre lottano e pressano (foto 3), forse un po’ meglio quella di casa, ma come nel 2012, Giovannino punisce la difesa biancoceleste sfruttando una verticalizzazione di Terlizzi per Curiale che non controlla perché contrastato, la palla arriva ad Abate che con una cambio di direzione salta il difensore tiro di destro sul secondo palo e gol (foto 4). I ragazzi tengono bene il campo, compatti e attenti, da sottolineare la buona prestazione in crescita di Scozzarella. L’Entella si rende pericolosa nei minuti finali del primo tempo ma si va all’intervallo in vantaggio. Dopo un po’ di mesi vediamo finalmente una prestazione da Trapani, fiduciosi raggiungiamo il bar. (foto 5) Nel secondo tempo l’Entella comincia forte e al 7’ grazie ad una corta respinta e una deviazione Cutolo mette in pari il match, peccato la fortuna non ci è amica. Dopo qualche minuto di sfuriata dei locali i granata si rimettono sui binari e ci rendiamo pericolosi con Curiale e Basso, un episodio dubbio su Ciaramitaro in area di rigore, Ciara viene sostituito al 26’ da Feola e uno stanco Scozzarella al 40’ da Barillà. Si vede che in campo i ragazzi cercano i tre punti senza però scoprirsi, anche un punto è fondamentale in questo frangente di campionato. L’ultima chance l’abbiamo con una punizione dal vertice destro dell’area di rigore tirato di poco alto sulla traversa da Nadarevic. Dopo più di due mesi, pareggio a Lanciano, riusciamo a strappare dei punti in trasferta adesso ci vogliono quelli pesanti in casa nello scontro diretto con il Varese il prossimo sabato e magari anche contro il Latina la giornata successiva. Salutiamo la squadra (foto 6), con noi ci si vede per la trasferta di Brescia in notturna a fine marzo, prima non riusciamo a vedere la nostra LEI se non in TV. NON SI FERMA, QUEST’AMORE….. ….DAL 1905 Renato La Torre

© Riproduzione riservata

Commenti
Visto dai tifosi: la nostra lei ci illude a Chiavari
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie