Trapani Oggi

Volley, Marsala sempre più primadonna - Trapani Oggi

Editoriale |

Volley, Marsala sempre più primadonna

30 Gennaio 2012 08:57, di Niki Mazzara
visite 604

Inizia con una netta vittoria per 3-0 il girone di ritorno dell’Emmegi Engineering alla quale basta poco più di un’ora per battere la Guerriero Arzano...

Inizia con una netta vittoria per 3-0 il girone di ritorno dell’Emmegi Engineering alla quale basta poco più di un’ora per battere la Guerriero Arzano. Per la squadra marsalese è il sesto successivo consecutivo senza cedere set in altrettanti match finora giocati al “Pala Bellina”. I tre punti conquistati davanti al pubblico amico consentono al sestetto di Giribaldi di consolidare il primo posto in classifica a quota 27 punti, mentre la Guerriero Arzano è costretta a subire la seconda sconfitta di fila dopo il passo falso di sabato scorso in casa contro l’Edilcost Ancona. Poca storia nel primo set, anzi storia solo a tinte azzurre, quelle dell’Emmegi Engineering che entra in campo concentrata e determinata. Determinata a riscattare la pesante sconfitta subita all’andata. Dopo il break iniziale (7-0), Casoli e compagne vanno al secondo time out tecnico sul 16-7, per poi chiudere in 21 minuti sul 25-16. La facilità con cui si chiude il primo set, provoca un leggero calo di concentrazione nell’Emmegi Engineering: la squadra di Piscopo prova ad approfittarne (6-8) prima di subire il ritorno delle giocatrici di Giribaldi (16-12). Ma tutto si decide nelle battute finali quando a far pendere la bilancia  dalla parte delle marsalesi è il maggior tasso tecnico e la maggiore esperienza. Dal 23-20, l’Arzano riesce a portarsi sul 23-23 ma, un errore in battuta delle campane ed uno splendido muro della Romanò, costringono la Guerriero ad inchinarsi all’Emmegi Engineering (25-23).Superato brillantemente l’unico momento di difficoltà, la squadra di Giribaldi si aggiudica con facilità il terzo set (25-19) e la partita.“Abbiamo ancora una volta dimostrato che quando giochiamo concentrati e determinati – ha sottolineato l’allenatore dell’Emmegi Engineering, Paolo Giribaldi – riusciamo ad esprimere una buona pallavolo”. Sabato prossimo il calendario propone il classico testacoda: la capolista Emmegi Engineering farà visita all’ultima della classe, l’Edilcost Ancona. Tabellino EMMEGI ENGINEERING-GUERRIERO ARZANO 3-0(25-16 25-23 25-19) EMMEGI ENGINEERING: Iazzetti (L), Bellapianta 9, Ciulla n.e., Picerno 2, Panucci n.e., Romanò 7, Di Girolamo n.e., Patti, Mazzulla 14, Casoli 7, Pace .e., Pinzone 10. Allenatore: Giribaldi. GUERRIERO ARZANO: Campolo 14, Sforza 5, Cozzolino 3, Bianco 1, Maggipinto (L), Sollo 15, Astarita 3, Russiello n.e., Climaco n.e. Allenatore: Piscopo ARBITRI: Montironi e Zaia.Durata set: 21’, 26’, 23’.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie