Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 25 Luglio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Volley, Sbano porta bene. Prima vittoria in A2 della Sigel Marsala - Trapani Oggi

0 Commenti

6

0

0

1

1

Testo

Stampa

Editoriale

Volley, Sbano porta bene. Prima vittoria in A2 della Sigel Marsala

18 Novembre 2012 22:27, di Niki Mazzara
Volley, Sbano porta bene. Prima vittoria in A2 della Sigel Marsala
visite 299

San Vito dei Normanni, 18 Novembre 2012- Prima vittoria in serie A2 della Sigel che, nel giorno dell'esordio in panchina di Emanuele Sbano, si è aggiudicata a San Vito dei Normanni lo spareggio-salvezza contro la Cedat 85. E' finita 3-2 per la squadra marsalese tra gli applausi dello sportivissimo pubblico di casa e di una “rappresentanza” di tifosi lilybetani. Il successo premia la formazione che ha cercato con più forzaconvinzione la vittoria. Senza le indisponibili Nagy e Nikolova, coach Sbano ha schierato inizialmente Picerno in palleggio Casoli e Padua di banda, Mazzulla opposto con Vujko e Pinzone centrali. E sin dal primo set, la Sigel ha dimostrato di avere voglia di mettersi alle spalle le difficoltà che hanno contraddistinto l'inizio di campionato. Avanti sia al primo (4-8) che al secondo timeout tecnico (11-16), la squadra marsalese ha subìto il ritorno della Cedat 85 (20-20) per poi chiudere con capitan Casoli (e la Conti in campo al posto della Picerno) sul 22-25.Le padroni di casa hanno reagito con due set “confezionati” in copia: 25-19 nel secondo parziale (cartterizzato da tantissimi errori in battuta) e 25-20 nel terzo (con una efficace Macedo per Pinzone nel finale). Nel momento di difficoltà, la Sigel ha reagito con carattere ed orgoglio. Il quarto set è stato un crescendo di emozioni con la squadra di coach Sbano sempre avanti nel punteggio fino al 25-20 firmato da Marianna Vujko che ha consentito di tagliare il traguardo del primo punto in classifica. Ma le marsalesi non si sono accontentate ed al tie-break hanno legittimato il primo successo stagionale con un eloquente 5-15. Top scorer del match Padua e Casoli con 21 punti ciascuna. “E' una vittoria importante per il morale delle ragazze - ha sottolineato Sbano a fine match - sono soddisfatto perché la squadra ha provato a fare tutto quello che avevo chiesto. E' un risultato che ci aiuta a lavorare bene in palestra. Il futuro? Cambia poco per noi. Adesso affronteremo due squadre di buon livello in casa, poi a gennaio si proverà a completare la squadra con gente di categoria". La Sigel è attesa adesso da due partite consecutive in casa: domenica prossima riceverà al “Pala Bellina” Il Bisonte San Casciano poi, il 2 dicembre, Ornavasso. Tabellino CEDAT 85 SAN VITO - SIGEL PALLAVOLO MARSALA 2-3 22-25, 25-19, 25-20, 20-25, 5-15) CEDAT 85 SAN VITO: Cacciapaglia (L), Caforio, Della Rosa 6, Soleti 11, Nikic 13, Lattanzio, Ihnatsiuk 9, Moreira Gomes 16, Caneva 13. Non entrate Avallone, Lanza, Monna. All. Lo Re. SIGEL PALLAVOLO MARSALA: Iazzetti (L), Vujko 11, Picerno 2, Macedo Teixeira 5, Padua 21, Mazzulla 5, Casoli 21, Conti 4, Pinzone Vecchio 2. Non entrate Patti. All. Sbano. ARBITRI: Talento e Morgillo. NOTE - Spettatori 1014, durata set: 27', 24', 25', 26', 12'; tot: 114'.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings