Trapani Oggi

Trapani Calcio umiliati in casa dal Licata - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Trapani Calcio umiliati in casa dal Licata

14 Aprile 2022 16:59, di Salvatore Morselli
visite 1503

Quattro reti dei licatesi per un Trapani "ombra"

Nell’anticipo di Pasqua

per i granata continua la Settimana di Passione. Chiamati al riscatto contro il Licata la squadra di Morgia accusa ancora una volta le difficoltà in un centro campo con troppe assenze ma, soprattutto, l’assenza di idee e di umiltà, non calandosi nella realtà del campionato. Una sconfitta pesantissima che crea un ulteriore strappo tra squadra e tifoseria che hanno avuto uno scambio di opinioni non certamente positiva per la squadra. Di contro il Licata ha dimostrato di essere squadra di categoria,ordinata e attenta, pronta a ripartire e colpire.  

Al 2’ retropassaggio
errato di un difensore licatese Bonfiglio per poco non ne approfitta e il Licata si salva in angolo. Al 4’ ospiti in gol: punizione benevola concessa dalla signora Molinaro a favore del Licata, Candiano aggira la barriera e mette alle spalle di un immobile Recchia. Il Trapani reagisce subito e al 7’ Musso va all’impatto di testa, palla di poco alta. Al 27’ Souare perde palla e il Trapani prova a impensierire Truppo che para. Licata pericoloso al 30’ con Samake che si incunea in area ma poi si defila troppo e Recchia libera. Al 40’ angolo di Bonfiglio, Maltese stacca di testa, Truppo lo anticipa. Si va al riposo con gli ospiti avanti.

Nella ripresa Morgia

mette in campo Pagliarulo al posto di Bruno, infortunatosi. Al 10’ Samake in area viene spinto da Barbara, rigore incontestabile ed espulsione. Dal dischetto Candiano spiazza Recchia e raddoppia. Al 17’ i licatesi calano il tris: Souare in velocità va al tiro, Recchia respinta corta, Currò sopraggiunge e tutto solo mette in rete. Tris che diventa poker al 24’ quando Aprile di testa mette in rete un pallone “bucato” da Recchia in uscita. Partita finita, solo tanti cambi e le proteste del pubblico a fine gara.

Trapani – Licata  0 – 4

Trapani (4-3-3): Recchia, Barbara A. Maltese , Bruno ( 1’ st Pagliarulo),  Galfano; Vitale ( 39’ st Pipitone), Lupo, Santarpia; Bonfiglio ( 15’ st Russo) Musso, De Felice ( 13’ st Amorello)  A disp. Di Maggio, D’Amico, Meti, Barbara F., Solimeno all.. Morgia

Licata (3-5-2): Truppo, Calaiò,Brunetti ( 29’ st Rubino) ,Orlando; Mazzamuto, Aprile, Currò ( 33’ st Pedalino) , Candiano, Souare ( 29’ st Cappello) ;  Samake ( 43’ st Saito) , Minacori ( 18’ Giordano) , A disp.: Clemente, Lanza,Bertella All. Romano

Arbitro:  Molinaro di Lamezia Terme, Barbanera ei Palermo e Riccobene di Enna

Reti: Pt 4’ Candiano, st 11’ Candiano (rig.) , 17’ Currò , 24’ Aprile

Note: Angoli a  per  recupero 1 / 0  , espulso Barbara al 11’ st,  ammoniti Aprile, Calaiò, Candiano, Truppo, Pedalino  per il Licata,

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie