Trapani Oggi

Come organizzare un evento aziendale per nuovi talenti - Trapani Oggi

Attualità

Come organizzare un evento aziendale per nuovi talenti

27 Novembre 2021 07:01, di Eros Santoni
visite 754

Molte aziende hanno difficoltà ad assumere persone con le giuste competenze e potenzialità. Il processo di assunzione è lungo

Molte aziende hanno difficoltà ad assumere persone con le giuste competenze e potenzialità. Il processo di assunzione è lungo e spesso estenuante sia per l’azienda che per il candidato. Nel mercato del lavoro di oggi è considerata una priorità assoluta per le aziende disporre di un processo di assunzione efficace per massimizzare le possibilità di assumere personale di qualità.Organizzare un hiring party significa semplificare questo processo unendo varie attività di reclutamento in un unico evento: dai colloqui, alla presentazione dei curriculum, fino all’offerta del contratto di lavoro.

Pubblicare e sponsorizzare offerte di lavoro online, le quali spesso richiedono una promozione attraverso pubblicità mirata per farsi notare al meglio, può essere costoso e impegnativo; ecco perché tante aziende preferiscono attirare i candidati attraverso eventi più interessanti e che si possono più facilmente promuovere attraverso i canali social e il passaparola.

Ciò consente di risparmiare tempo sia per i candidati che per i datori di lavoro e garantisce che tutti i presenti possano portare a casa un’esperienza positiva, anche nel caso in cui non si offra subito una proposta di lavoro oppure non si trovino i giusti candidati. Invitare i nuovi talenti a una “festa” dal vivo può rivelarsi l’idea perfetta per uscire dai soliti canali di reclutamento virtuali, e incontrarsi viso a viso per offrire il lato più genuino del proprio mondo professionale.

Perché organizzare un hiring party?
Molte aziende hanno sperimentato questo tipo di evento e ottenuto ottimi risultati. Rispetto ai classici metodi di reclutamento come i colloqui individuali, un hiring party consente di ottenere ottimi risultati in termini di visibilitĂ , attirare talenti e ridurre drasticamente il tempo necessario per assumere i migliori candidati. Gli eventi di recruitment vengono quasi sempre organizzati in fredde sale riunioni di hotel, dove i candidati rimangono in attesa, anche per ore, di essere chiamati per rispondere a tante domande che portano via parecchio tempo.

Un hiring party è un metodo di nuova concezione capace di trasmettere ai candidati allegria e buonumore, consentendo alle aziende di ottenere visibilità con il giusto pubblico, e quindi di farsi allo stesso tempo dell’ottima pubblicità.

Lascia un ottimo ricordo
Occupati del catering e dell’organizzazione nei minimi dettagli. Non è obbligatorio rendere l’hiring party una festa da discoteca, ma lasciare ai presenti un momento per il rinfresco e il divertimento, oltre che la socializzazione, farà solo bene allo scopo dell’evento, alla presentazione della tua azienda e alla sua immagine. Durante un evento di questo tipo è fondamentale che i candidati compilino un formulario inserendo i propri dati personali.

Puoi sfruttare al massimo questa occasione per offrire ai presenti delle penne personalizzate economiche che potranno portare con loro alla fine dell’evento. Delle ottime penne da regalo economiche sono da sempre uno strumento pubblicitario molto apprezzato e utile, su cui farai stampare il tuo logo e nome aziendale, oppure uno slogan motivazionale che lascerà un ottimo ricordo in tutti gli invitati. Scegli subito i modelli migliori visitando il sito https://www.pens.com/it/c/penne-economiche.

Consigli per l’organizzazione Se stai pensando di organizzare un hiring party per la prima volta, ecco alcuni consigli pratici. Mantieni la descrizione del tuo lavoro concisa e chiara. Assicurati di includere le competenze necessarie per il successo in questa posizione e sottolinea la cultura e i valori della tua azienda nel testo. Assicurati che l’evento risulti piacevole offrendo buona musica al momento giusto, un rinfresco adeguato, un ambiente accogliente e uno staff preparato.
 

Al termine dell’hiring party, ricordati di interagire con i candidati tramite i social media. Pubblica tweet su Twitter e post Facebook con foto, consigli e follow up per restare in contatto anche con chi non verrà scelto subito. Mentre la tua azienda continua a cercare i candidati perfetti, assicurati di trovare quelli che non solo hanno le competenze e le qualifiche necessarie, ma che si adattano alla tua cultura e ai tuoi valori aziendali, conoscendoli di persona tramite un innovativo evento di reclutamento.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie