Trapani Oggi

I frutti del sole per una agricoltura biologica - Trapani Oggi

Editoriale | Cultura

I frutti del sole per una agricoltura biologica

28 Giugno 2013 19:17, di Niki Mazzara
visite 1307

Quando un'azienda agricola, in Italia, compie 20 anni un bel segnale. Se poi l'azienda si occupa di agricoltura biologica, significa che fanno un bu...

Quando un'azienda agricola, in Italia, compie 20 anni è un bel segnale. Se poi l'azienda si occupa di agricoltura biologica, significa che fanno un buon lavoro. Se aggiungiamo il fatto che l'azienda in questione non ha mai chiesto contributi e lavora anche con i detenuti, può darsi allora che abbiamo creato un modello virtuoso che riesce a legare etica, consumo critico e sviluppo economico. Sano, ovviamente. L'azienda in questione di trova a Marsala, in provincia di Trapani, e in questi 20 anni è riuscita a creare, dalla punta estrema della Sicilia, una filiera del gusto che porta i prodotti biologici siciliani in ogni parte d'Italia e d'Europa, dall'Isola d'Elba alla Scandinavia, senza colpo ferire. Le condizioni climatiche della Sicilia hanno permesso all'azienda di specializzarsi come produttori di avocado, arance e angurie grazie anche alla logistica che permette di consegnare frutta e ortaggi allo stato dell'arte della maturazione. Il territorio è una matrice importante, soprattutto se legata alle tradizioni. I Frutti del Sole ha reintrodotto, nel caso dell'aglio, l'antica tradizione delle trecce. Una volta l'aglio fresco veniva intrecciato al mattino, quando le foglie erano ancora tenere, per essere appeso a seccare nelle verande delle case siciliane. L'aglio prodotto da I Frutti del Sole viene fatto ancora così, all'antica, e viene intrecciato manualmente, giro dopo giro, in azienda. Il ciclo dura tutto l'anno: iniziano a marzo con l'aglio fresco per arrivare alla primavera successiva con l'aglio conservato. E nel frattempo i soci della Cooperativa Agricoop conferiscono il nuovo aglio che verrà intrecciato o messo nei vassoi a seconda delle esigenze dei negozianti. L'aglio prodotto da I Frutti del Sole è di due varietà, rosso e bianco. L'aglio rosso IGP cresce nell'areale Slow Food di Nubia (Trapani) e, insieme all'aglio bianco proviene da un'estensione complessiva di 7 ettari di terreno. La produzione di aglio biologico de I Frutti del Sole è importante perchè avviene in piena autonomia, dalla raccolta allo stoccaggio, e perpetua in modo inalterato la tradizione di un territorio. Salvatore Donato

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie