Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 19 Gennaio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Serie D: domani esordio del Paceco - Trapani Oggi

0 Commenti

4

3

2

0

0

Testo

Stampa

Sport
Paceco

Serie D: domani esordio del Paceco

02 Settembre 2017 15:59, di Niki Mazara
Serie D: domani esordio del Paceco
Sport
visite 614

Domani alle ore 15,00 allo stadio Provinciale esordio assoluto della Polisportiva Paceco 1976 in serie D, il massimo campionato dilettantistico nazionale. I pacecoti ospitano l’Ercolanese (dirige Mario Perri della sezione di Roma1,collaborato da Andrea Mastrosimone di Rimini e Giovanni Rosario Dioretico di Seregno), una delle formazioni che punta a vincere il campionato. Oggi rifinitura mattutina in vista della partita di domani per la quale mister Di Gaetano ha convocato venti giocatori. Si Tratta di Carpinteri, Pizzolato, portieri, Beninati, Cosentino, Yoboua, Perri, Giannusa, Marino, Terlizzi; difensori, Bognanni, Cappilli, Di Peri, Ferraù, Nocera, Tinnirello centrocampisti e degli attaccanti Blandina, Gastone, Parisi, Terranova, Stassi. Queste la dichiarazioni dio Mister Di Gaetano . In vista del primo impegno stagionale, quali sono le sue sensazioni?: “Le sensazioni sono senza dubbio positive. Abbiamo lavorato con impegno e intensità. Ho avuto sul campo e fuori dal campo, risposte importanti dai miei ragazzi”. Un lavoro settimanale intenso in vista della prima partita di campionato. “Abbiamo lavorato su tutto, sia dal punto di vista fisico che tattico, ma anche sugli avversari. Ci siamo focalizzati su quelli che possono essere i loro punti di forza e i loro punti deboli, qualora li avessero”.Che squadra è l'Ercolanese? “E' una squadra dal blasone importante, avendo disputato diversi campionati in serie C e in serie D. La rosa è di tutto rispetto. Nei loro ultimi impegni pre season hanno schierato solo i quattro under obbligatori e tanti giocatori d'esperienza ed esperti della categoria. Una squadra da rispettare ma non da temere”. Alla voce mercato, ci sono state da parte sua altre richieste alla società? “Nell'ultima settimana si è ancora aggregato qualche altro giocatore. Siamo una società che sta crescendo piano piano e passo dopo passo cercheremo di allestire ancora meglio la rosa. Stiamo ancora valutando chi può fare al caso nostro per riuscire ad essere ancora più competitivi”. Cosa si aspetta dalla tifoseria del Paceco? “Mi aspetto una buona affluenza di spettatori, vista la novità che costituisce questa nuova avventura chiamata serie D. E lo è non solo per i pacecoti ma anche per i trapanesi, perchè avere una squadra di un comune limitrofo in una serie importante come la nostra è comunque motivo di orgoglio. Poi alcuni nostri giocatori hanno giocato nel Trapani Calcio, quindi c'è qualcosa che ci accomuna. E' qualcosa da vivere tutti insieme”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings