Trapani Oggi

ASD Accademia. Ripescaggio al Campionato Regionale Dilettanti Eccellenza 2023-24 - Trapani Oggi

Trapani | Sport

ASD Accademia. Ripescaggio al Campionato Regionale Dilettanti Eccellenza 2023-24

10 Agosto 2023 16:57, di Redazione
visite 1130

Si apre dunque un capitolo sportivo nuovo di questa società

Dopo una promozione sfumata a 10secondi dalla fine della finale contro l’Aspra, ampiamente
meritata sul campo i ragazzi, gli allenatori e tutta la famiglia ASD Accademia Trapani conquistano un obiettivo sportivo molto importante. L’iscrizione al prossimo Campionato di Eccellenza 2023-24, primo campionato regionale assoluto nel mondo del calcio dilettantistico.

La giusta ricompensa per anni di duro lavoro e sacrifici. Se lo sono meritati sul campo i ragazzi cari al Presidente Salvatore Ciaramita che hanno fatto una vera e propria scalata sportiva.

Il 21 Giugno 2021, appena due anni fà, è nata l’ASD Accademia Trapani BC e gli obiettivi dichiarati ad erano 2. Il primo, la crescita di giovani atleti trapanesi, il secondo quello di ottenere buoni risultati sportivi giocando con i giovani e valorizzandoli. Entrambi obiettivi ampiamente
raggiunti, grazie all’impegno di tutta la società, degli atleti stessi e di mister Alberto Amoroso che con il suo staff ha fatto un meraviglioso lavoro. Si apre dunque un capitolo sportivo nuovo di questa società. Nella stagione sportiva 2023-24 l’ASD Accademia Trapani giocherà nel Campionato di Eccellenza.

“Quello che abbiamo fatto è davvero eccezionale in 2 anni e 2 mesi – commenta il Direttore Generale Ciccio Gambicchia - con questo progetto con gli amici del Borgo Cià, mettendo a capo il nostro Presidente Salvatore Ciaramita. Questa promozione in Eccellenza arriva nella maniera in cui l’abbiamo voluta, puntando sui giovani e facondo giocare i giovani trapanesi. La FIGC ci ha onorati del premio “Valorizzazione Giovani”. Siamo stati la squadra che in Promozione ha fatto giocare di più i giovani. Questa è la vera vittoria, arrivare in Eccellenza giocando con i giovani trapanesi" – conclude Ciccio Gambicchia.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie