Trapani Oggi

AUGURI da TrapaniOggi - Trapani Oggi

Editoriale | Senza categoria

AUGURI da TrapaniOggi

22 Dicembre 2017 15:27, di Ornella Fulco
visite 998

Arriva Natale e dopo ci si avvierà alla fine del 2017. Ogni anno il solito rituale degli auguri, ogni anno la speranza che, finalmente, ci si possa la...

Arriva Natale e dopo ci si avvierà alla fine del 2017. Ogni anno il solito rituale degli auguri, ogni anno la speranza che, finalmente, ci si possa lasciare alle spalle un periodo non certo dei migliori per la nostra provincia in particolare. Il 2017 ci ha consegnato, ancora una volta, la maglia di ultimi d’Italia. Un primato che tutti, a parole, diciamo non avremmo voluto ma che, di fatto, tutti abbiamo fatto in modo di conquistare. Lo abbiamo ottenuto con i nostri comportamenti e con le nostra inazioni, con le scelte che abbiamo compiuto in questi anni nella individuazione di chi ci ha, male, rappresentato. E, non contenti del danno che abbiamo arrecato a noi e a quanti ci sono intorno, abbiamo continuato a persistere, bravi, questo sì, a farci ancora più male. Se riguardiamo il film del 2017 avremo modo di individuare gli errori compiuti. Ora ci avviamo, come al solito, speranzosi verso i 365 giorni del 2018, anno a cui chiediamo tutto il bene possibile. Sarà un anno cruciale per scelte politiche, e quindi di vita, a livello nazionale e a livello locale, scelte che sono destinate a influenzare il nostro futuro. Ebbene, proviamo a non ripetere gli errori sinora compiuti. Proviamo ad individuare soggetti che possano effettivamente contribuire a dare una svolta, in positivo, alla gestione della Cosa pubblica e che abbiano realmente a cuore la sorte di questo lembo di terra. Una scelta difficile ma che nessuno può delegare agli altri. Ricordiamoci che ognuno è artefice del proprio destino e che tocca a noi decidere cosa può essere il meglio. Quindi, AUGURI ai nostri lettori, che il 2018, stavolta e finalmente, possa essere un anno al termine del quale si possa dire “è andata meglio, continuiamo su questa strada”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie