Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 16 Gennaio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Carenze all'ospedale "Paolo Borsellino", la denuncia del consigliere Carnese - Trapani Oggi

0 Commenti

3

4

2

0

2

Testo

Stampa

Politica
Marsala

Carenze all'ospedale "Paolo Borsellino", la denuncia del consigliere Carnese

08 Gennaio 2014 09:54, di Ornella Fulco
Carenze all'ospedale "Paolo Borsellino", la denuncia del consigliere Carnese
Politica
visite 358

Liste d'attesa lunghissime, disservizi a svantaggio dei pazienti e personale carente, all'ospedale "Paolo Borsellino" di Marsala, che rischiano di mettere in ginocchio la struttura sanitaria. A lanciare l'allarme è il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Giuseppe Carnese. "Gli organici sono assolutamente insufficienti", scrive l'esponente del centrodestra in una nota, sottoscritta anche da altri consiglieri, che è stata inviata al sindaco, Giulia Adam, ed all'assessore regionale alla Sanità Lucia Borsellino. "I primari, per assicurare assistenza medica anche il pomeriggio, cercano di tamponare facendo rientrare il personale in regime di reperibilità". "La notte, ad eccezione di qualche riparto - aggiunge Carnese - la presenza del medico viene garantita con la reperibilità, spesso anche con personale di altri presidi ospedalieri". Secondo il capogruppo di Forza Italia, la situazione è aggravata da scelte della direzione sanitaria che "inspiegabilmente non tiene conto delle priorità e della qualità che deve dare ai reparti e servizi di emergenza". "Nessuna risposta ad oggi - si legge, ancora, nella nota - sulla disponibilità effettiva di posti letto di emergenza, per ridurre al minimo il disagio dei cittadini. Eppure si tengono ancora chiusi i sei posti letto per l'osservazione breve al pronto soccorso. Ed intanto i pazienti attendono ore ed ore in barella in stanze inadeguate creando sovraffollamento e disagio, mettendo anche a grosso rischio l'incolumità del personale sanitario. Per non parlare delle liste di attesa per coloro che debbono essere sottoposti ad intervento chirurgico". Il capogruppo di Forza Italia chiede a Giulia Adamo "di attivarsi con tutte le forze coinvolgendo anche sua eccellenza in prefetto, per rimuovere d'autorità i dirigenti responsabili della catastrofe sanitaria, al fine di evitare ulteriori proteste di cittadini giustamente infuriati che spesso si vedono costretti a lunghe attese".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings