Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 07 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Le precisazioni del consigliere Pagoto - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

3

1

0

Testo

Stampa

Politica
Valderice

Le precisazioni del consigliere Pagoto

03 Gennaio 2014 16:17, di Ornella Fulco
Le precisazioni del consigliere Pagoto
Politica
visite 213

La vicenda delle segnalazioni inoltrate al sindaco, tramite due interrogazioni, dal consigliere comunale di Valderice, Alessandro Pagoto, dopo le precisazioni fornite da Mino Spezia al nostro giornale, si arricchisce di un nuovo capitolo. L'esponente di Uniti per il Futuro, infatti, ha inviato una nota al primo cittadino, al presidente del Consiglio comunale e alla stampa in cui precisa le sue intenzioni. "Ci tengo a sottolineare - scrive - che le mie segnalazioni provengono solo ed esclusivamente dai cittadini che a me si rivolgono, vedendo nel sottoscritto un loro portavoce, ruolo nel quale, sin dall'inizio, ho profuso tutte le mie energie. Il mio non è un attacco denigratorio nei confronti dell'amministrazione e del suo operato ma, semplicemente, una segnalazione di disservizi che, purtroppo, deturpano questo paese". "Mi rincresce - prosegue Pagoto - dover constatare la radicale differenza in termini di sobrietà di linguaggio tra me, semplice consigliere comunale al servizio dei cittadini, e lei, rappresentante di questi ultimi, del paese e dell'intera istituzione, dato che sono stato definito "irresponsabile" per non aver partecipato ai lavori in aula per il bilancio". Quanto alla sua assenza in aula al momento dell'approvazione del bilancio, Pagoto precisa che "sebbene io avessi appoggiato con tutta l'opposizione l'intenzione di lasciare l'aula mi ero comunque premurato di informare tempestivamente il presidente del Consiglio via e-mail e via SMS riguardo alla mia inevitabile assenza, dovuta ad un problema di turnazione (periodo festivo con i colleghi in ferie programmate) a cui la mia professione non può sottrarsi, per il bene dei pazienti e della collettività. Mi rattristerebbe dunque dover scoprire che il presidente non l'abbia adeguatamente informata, perchè in fondo, nel mio piccolo, sono anch'io come lei un servitore dello Stato".

© Riproduzione riservata

Commenti
Le precisazioni del consigliere Pagoto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings