Trapani Oggi

Cinque operai morti nell'incidente sul lavoro a Casteldaccia - Trapani Oggi

Casteldaccia | Cronaca

Cinque operai morti nell'incidente sul lavoro a Casteldaccia

06 Maggio 2024 16:00, di Redazione
visite 2218

Sul posto anche squadre Saf speleo fluviale

Tragico il bilancio dell'incidente sul lavoro a Casteldaccia: cinque i morti, due i feriti. Si sono appena concluse le operazioni di recupero dei sette operai di una ditta esterna che stavano effettuando dei lavori di manutenzione all'interno della vasca di depurazione di acque reflue a Casteldaccia. Sette gli operai coinvolti di questi 5 privi di vita (il cui decesso è stato costatato dal personale medico presente sul posto) un operaio trasportato in ospedale e un operaio illeso.

Le vittime avrebbero respirato le esalazioni tossiche. Una vittima sarebbe un operaio Amap e altre tre di una ditta esterna. Sei operai, dei sette coinvolti, che erano a Casteldaccia impegnati nei lavori fognari sono dipendenti della ditta Quadrifoglio group srl di Partinico (Palermo). La ditta lavorava su mandato della municipalizzata palermitana Amap che si occupa della gestione idrica in città e
in alcuni comuni della provincia. Un settimo operaio sarebbe un interinale dell’Amap. Non è ancora chiaro se tutti gli operai morti erano dipendenti della Quadrifolgio group.

L'incidente è avvenuto attorno alle 14 di oggi diverse squadre di vigili del fuoco sono interventute in località Casteldaccia via Nazionale SS113 presso un impianto di sollevamento di acqua reflue della ditta AMAP, per il soccorso di alcuni operai di una ditta esterna e della stessa AMAP che durante alcuni lavori di manutenzione sono stati colti da malore all'interno della vasca di depurazione di acque reflue. Sul posto sono intervenute 2 squadre VF dai distaccamenti di Brancaccio e Termini Imerese con il supporto della squadra SAF (speleo alpino fluviale) dei Sommozzatori e del Nucleo NBCR (nucleare batteriologico, chimico e radilogico). Le operazioni si sono appena concluse. Sul posto sono presenti inoltre i tecnici dello SPRESAL per le indagini di competenza e personale della Polizia di Stato.

Il cordoglio del Governatore  Schifani

“È un dolore profondo quello che ho provato alla notizia della morte degli operai a Casteldaccia. A nome mio e di tutta la giunta esprimo il più sincero cordoglio alle famiglie delle vittime per la terribile e inaspettata tragedia che le ha colpite”. Lo dice il presidente della Regione siciliana, Renato Schifani.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie