Trapani Oggi

Dal 5 maggio al via la rassegna enogastronomica "Cusc¨su" - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Dal 5 maggio al via la rassegna enogastronomica "Cusc¨su"

29 Aprile 2014 15:41, di Niki Mazzara
visite 430

Il cuscus trapanese sar├á al centro dell'attenzione, dal 5 all'11 maggio a Trapani, in occasione della manifestazione enogastronomica "C├╣scusu". Un omaggio alla qualit├á e alla variet├á della cucina locale che dar├á l'opportunit├á a turisti e visitatori di degustare le prelibatezze trapanesi ma anche di mettere le ┬ômani in pasta┬ö grazie a numerosi laboratori e incontri esperienziali a stretto contatto con i migliori chef e pasticceri del territorio. Una manifestazione unica nel suo genere, realizzata dall'associazione culturale Trapaniwelcome, il cui comune denominatore ├Ę la valorizzazione delle grandi potenzialit├á culturali, paesaggistiche e gastronomiche del territorio, ┬ômesse a sistema┬ö grazie alla collaborazione fra numerosi enti e associazioni culturali attive, oltre al Comune di Trapani e a quelli di Erice, Paceco e Favignana. Per quanto riguarda le degustazioni, saranno due le formule per poterle effettuare: avverranno all'interno dei ristoranti e delle pasticcerie aderenti all'iniziativa. I visitatori potranno scegliere quando e dove effettuarle. Baster├á consultare l┬ĺelenco degli aderenti (sul sito cuscusu.it o all'interno della brochure in distribuzione) e prenotare.Sabato 10 e domenica 11 maggio, inoltre, si svolger├á un evento pubblico in Piazza mercato del Pesce con "cooking show" e degustazioni di c├╣scusu rigorosamente alla trapanese. L?ingresso sar├á libero. Le degustazioni, il tasting e i laboratori a pagamento. E a proposito di assaggi di vino, gli ottimi piatti della cucina trapanese non possono che essere abbinati ai grandi vini del territorio, per questo motivo "C├╣scusu┬ö proporr├á diversi wine tasting con i migliori prodotti autoctoni. Le degustazioni si svolgeranno a cadenza giornaliera, su prenotazione, in alcune delle pi├╣ belle location del territorio (come il villino Nasi, la biblioteca Fardelliana o l'Enoteca comunale di Erice. Saranno ben quattordici i laboratori rivolti a grandi e piccoli, di pasticceria e di cucina tipica trapanese, che si svolgeranno in sale attrezzate nel suggestivo centro storico trapanese o all'interno degli stessi ristoranti e pasticcerie protagonisti della manifestazione. Partecipare sar├á semplice, baster├á prenotare telefonicamente o online su www.cuscusu.it oppure si potranno acquistare i ticket direttamente presso gli info point della manifestazione. Nel corso dell'intera settimana - da marted├Č 6 a domenica 11 maggio - sar├á possibile, inoltre, effettuare escursioni e visite guidate nei dintorni di Trapani per conoscere meglio le meraviglie offerte dal territorio: dalle storiche cantine Florio di Marsala, agli itinerari paesaggistici all┬ĺinterno della Riserva naturale integrale delle Saline di Trapani e Paceco, alle degustazioni di prodotti di tonnara presso lo stabilimento Florio di Favignana; dalle bellezze archeologiche di Castelvetrano ai percorsi gastronomici nel borgo medievale di Erice, grazie ad un sistema di prenotazioni personalizzate sar├á semplice ┬ôcreare┬ö il proprio itinerario scegliendo fra diverse possibilit├á. Domenica 11 maggio, a cura della FIAB, si svolger├á la passeggiata in bicicletta per ┬ôLa Via del Sale┬ö, lungo la Riserva naturale orientata delle Saline di Trapani e Paceco con visita al Mulino Maria Stella e al Museo del Sale di Nubia. Ma gli eventi di "Cusc├╣su" non finiscono qui: saranno diversi gli appuntamenti musicali, letterari e di cultura enogastronomica che si svolgeranno nel corso della manifestazione. Luned├Č 5 maggio il convegno di apertura ┬ôUna DE.CO. per il C├╣scusu trapanese┬ö che si svolger├á alle 17.30 nell'androne di Palazzo Cavarretta. Marted├Č 6 maggio, alla Biblioteca Fardelliana, ├Ę in progrmma la presentazione del libro ┬ôLa Cucina Trapanese┬ö di Alba Allotta e Giacomo Pilati. Lo chef Peppe Giuffr├Ę, inoltre, presenter├á un evento di cultura gastronomica al Museo Pepoli e l'associazione "Amici della Musica" di Trapani proporr├á alcuni concerti presso la Chiesa di Sant┬ĺAlberto in via Garibaldi a Trapani. "C├╣scusu ├Ę un evento corale - afferma Paolo Salerno di Trapani Welcome - che si arricchisce della preziosa collaborazione dei ristoratori, pasticceri, produttori e operatori turistici aderenti all'iniziativa e del fattivo contributo di enti, associazioni e comuni del territorio. Tutti condividono l'idea portante della manifestazione, ovvero quella di preservare e valorizzare in grande patrimonio enogastronomico, paesaggistico e culturale dell'intera area del trapanese". La manifestazione proseguir├á anche sui social media. ┬ôC├╣scusu┬ö, infatti, dar├á la possibilit├á agli internauti di seguire e condividere aggiornamenti, curiosit├á e il work in progress sul sito web www.cuscusu.it, twitter (@Cuscusu) e facebook (https://www.facebook.com/pages/C├╣scusu/578424852249580) . Per informazioni e per seguire il programma aggiornato degli eventi e le diverse iniziative ├Ę possibile visitare il sito www.cuscusu.it.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie