Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 15 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Francesco Paolo Baglio al timone del Trapani Calcio - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Francesco Paolo Baglio al timone del Trapani Calcio

21 Marzo 2019 13:04, di Salvatore Morselli
Francesco Baglio, presidente Trapani Calcio
Sport
visite 3336

Conferenza stampa stamane nella sala “Francesco Auci”del Provinciale con il nuovo vertice del Trapani Calcio. In apertura Maurizio De Simone, patron e amministratore delegato, ha prima ricordato di aver rispettato gli impegni presi (riferendosi al pagamento delle spettanze ai giocatori), e poi  chiesto a tutti  di stare tranquilli, di lasciare sereni i giocatori e vedere dove si arriverà  “L’importanza è che si sia tutti a remare verso la stessa direzione. Stiamo per definire delle partnership nuovi e ci auguriamo chi è stato vicino alla società sinora confermi la sua vicinanza. Gli impegni finanziari in divenire saranno a carico della proprietà e ribadiamo che li onoreremo”. Quindi ha presentato il neo presidente,  Franco Baglio, che “ è la persona giusta al posto giusto. Il progetto? Per ora chiudiamo la stagione al meglio senza toccare quello che c’è. Vediamo come finisce. Se dovessimo affrontare una categoria diversa dalla attuale, dovremo confrontarci con la nuova realtà. In caso di conferma della categoria andremo a vedere il da fare”. De Simone ha quindi elogiato il direttore sportivo Raffaele Rubino per il lavoro svolto, e Vincenzo Italiano “una persona che stimavo già da quando giocava e che da allenatore ha confermato le sue qualità su come intende il calcio ”. E’ stata quindi la volta di Francesco Paolo Baglio, neo presidente, che, dopo i saluti e i rigraziamenti alla dottoressa Iracani, si è presentato rivendicando la sua sicilianità essendo “ nato a Palermo , cresciuto a Catania,  ho girato per la Sicilia ed amo la provincia di Trapani dove trascorro le vacanze tra San Vitop Lo Capo e Scopello. Poi, mi sono  trasferito a Roma dove esercito la professione di commercialista. Mi sono occupato di calcio, ho fatto il consulente del Siena in serie A”. Il nuovo numero uno granata ha rassicurato tutti: “Sarò garante della correttezza giuridica ed amministrariva del Trapani Calcio ed in tale ottica mi avvarrò di collaboratori da me scelti. Opereremo quanto meno possibile da una sede fisica, ma interagiremo tramite i nuovi strumenti informatici, vedi Skype, whatsap etc. L’intesa con De Simone scaturisce da una rapporto professionale. Abbiamo definito ruoli e competenze e stiamo lavorando in perfetta intesa”. Infine il nuovo direttore generale Rino Caruso ha sottolineato come “  da due settimane sono a Trapani e quindi ho già avuto impatto con tifoseria e giornalisti. Ho accettato l’incarico con immenso piacere, spero di non farli rimpiangere della scelta. Impegno sarà massimo.In settimana ho incontrato alcuni esponenti delle istituzioni con cui abbiamo avviato un rapporto, sinora ufficioso, di collaborazione. A breve daremo i dettagli ufficiali”. Sin qui, in estrema sintesi,le parole dei nuovi esponenti di vertice granata. Ora l’attenzione dei tifosi sarà volta non solo al campo, dove il Trapani ha ancora molto da dare e chiedere vista la posizione in classifica e in Coppa Italia, ma anche alla società. In un finale di stagione tutto da vivere.     

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings