Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 22 Settembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rovinosa caduta del Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

0

1

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Rovinosa caduta del Trapani

17 Marzo 2019 16:32, di Salvatore Morselli
Rovinosa caduta del Trapani
Sport
visite 1161

 Allo Stadio “Franco Fanuzzi” di Brindisi il Trapani cerca punti importanti in chiave “caccia alla capolista” Juve Stabia. Granata senza Pagliarulo e Fedato infortunati, ma le loro assenze non sono una attenuante per una prova incolore. I granata hanno giocato una delle peggiori partite del campionato, di fronte ad una squadra che ha atteso l’undici di Italiano per colpire in ripartenza. Bravi i pugliesi che sono parsi concentrati e ben messi in campo, mentre il Trapani ha giocato forse con una eccessiva sufficienza. Peccato perché la sconfitta della Juve Stabia poteva essere un risultato che riapriva il campionato. Al 6’sugli sviluppi di calcio d’angolo Tiritiello va al’impatto,palla fuori. Al 15’ Trapani al tiro con Taugourdeu servito da Tulli, palla ribattuta da un difensore. Ancora Trapani al 18’ con Tulli che prova il tiro a giro, ancor una volta chiude la difesa pugliese. Al 22’ passa il Francavilla con una rovesciata di Partipilo che approfitta di una distrazione della difesa granata. Il Trapani reagisce subito ed al 26’ tiro cross di Costa Ferreira che Nordi con un colpo di reni mette in angolo evitando la rete dei granata. Poi ci prova Lomolino al 30’, palla di poco fuori.  Il Trapani trova fori difficoltà nel palleggio, che è la sua arma migliore, visto il fondo campo fortemente disconnesso. E i padroni di casa raddoppiano al 40’ con Folorunsho che di testa mette alle spalle di Dini un calcio d’angolo di Nunzella. Si va al riposo sul doppio vantaggio della Virtus Francavilla, con il Trapani che sembra non trovare il bandolo della matassa.  Nella ripresa, mentre arrivano notizie del vantaggio del Catania sulla Juve Stabia,  dal primo minuto Italiano manda in campo Franco, Toscano e Nzola per cercare di dare fisicità alla squadra e provare un difficile recupero. Ed al 3’ sull’asse Toscano-Nzola questi va al tiro di poco fuori. Poi Tiritiello, al 15’, anticipa di un nulla Evacuo in angolo. Sugli sviluppi tentativo di Nzola, Nordi para. Al 21’ il Trapani tracolla: errore in ripartenza dei granata, Partipilo serve Gigliotti che supera Dini e cala il tris. Trapani ha una reazione d’orgoglio e sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 28’  Scognamillo sotto misura va in rete alimentando una fiammella di speranza. Nella disperata ricerca del gol il Trapani subisce una ripartenza del Francavilla con Scognamillo che commette fallo da ultimo uomo su Partipilo, espulsione e rigore che Sarao trasforma chiudendo i conti. Ora Italiano dovrà riflettere e fare riflterre i suoi su una prestazione incolore.Francavilla – Trapani  4- 1
V. Francavilla (3-5-2): Nordi; Pino (  41’ st Pastore), Tiritiello, Caporale; Albertini, Folorunsho, Gigliotti ( 28’st  Tchetchouta) , Zenuni ( 41’ st Cason) , Nunzella; Partipilo, Sarao. A disp.: Saloni,  Marino, Sirri,  Vrdoljak, Monaco, Mastropietro, Cavaliere, Puntoriere, Corado.  All. Bruno Trocini.
Trapani (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Mulè ( 41’ st Dambos) Lomolino ( 1’ st Franco) ; Aloi ( 1’ st Toscano) , Taugourdeau, Corapi; Ferretti ( 28’ st  Mastaj) , Evacuo, Tulli ( 1’ st Nzola) . A disp.: Cavalli, Ferrara, Da Silva, Scrugli, Garufo,Girasole,  All. Vincenzo  Italiano.
Arbitro: Santoro di Messina,  assistenti Jouness di Torino e Polo-Grillo di Pordenone.
 
Reti: Partipilo al 22’ pt, Folorunsho al 40’ pt, Gigliotti al 21’ st . ,Scognamillo al 28’ st, Sarao(rig.) al 37 st
Note : angoli 5 a 7, recupero 1/ 4 , espulso Scognamillo al 37’ st per fallo da ultimo uomo.   ammoniti Zenuni e Partipilo  per il Francavilla, Franco per il Trapani.

© Riproduzione riservata

Commenti
Rovinosa caduta del Trapani
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie