Trapani Oggi

Il senatore d'Alì torna in campagna elettorale per sindaco - Trapani Oggi

Trapani | Politica

Il senatore d'Alì torna in campagna elettorale per sindaco

23 Maggio 2017 13:36, di Redazione
visite 900

Dopo una permanenza di qualche giorno a Roma ha fatto ritorno ieri in città il senatore Antonio d'Alì, attuale candidato sindaco per Trapani, raggiunt...

Dopo una permanenza di qualche giorno a Roma ha fatto ritorno ieri in città il senatore Antonio d'Alì, attuale candidato sindaco per Trapani, raggiunto nei giorni scorsi da un provvedimento della Dda di Palermo in cui si chiede per lui la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. La prima udienza è fissata al Tribunale di Trapani il prossimo mese di luglio. "Dobbiamo andare avanti con il nostro progetto - ha sottolineato il parlamentare rivolgendosi ai candidati al Consiglio comunale delle sue liste  - e ancora di più impegnati ad affermare un progetto per questa città che merita le massime attenzioni e il nostro massimo impegno". D'Alì ha detto di non condividere l'ipotese di un rinvio il voto a causa del "clima" venutosi a creare in città dopo l’arresto di un altro dei candidati, il deputato regionale Girolamo Fazio. "Nessun rinvio - ha detto - si andrà alle urne in un clima che certamente non è normale ma non surreale. Ci sono i tempi per cui i cittadini capiscano tutto quello che è successo o che qualcuno vorrebbe che succedesse. Auspico che i cittadini trapanesi possano andare al voto e che possano giudicare serenamente secondo le loro aspirazioni. Io sono qua in campagna elettorale con i miei candidati. Per quanto riguarda le mie vicende personali - conclude D’Alì - le affronterò come sempre ho fatto con assoluto rispetto delle Istituzioni e anche con un minimo di rammarico per alcune tempistiche con cui vengono presentate ma anche con la certezza che ancora una volta sarà dimostrata la mia assoluta estraneità ai fatti che mi vengono addebitati".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie