Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 07 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Occupazione abusiva alloggi Iacp, al via procedure di regolarizzazione - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

7

5

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Occupazione abusiva alloggi Iacp, al via procedure di regolarizzazione

29 Maggio 2018 10:57, di Redazione
Occupazione abusiva alloggi Iacp, al via procedure di regolarizzazione
Attualità
visite 1137

L’Iacp di Trapani ha avviato le procedure per permettere agli occupanti abusivi di alloggi popolari di regolarizzare la propria posizione contrattuale come previsto dalla legge regionale numero 8 della emanata nel maggio di quest'anno. Sul sito dell’ente, raggiungibile all'indirizzo www.iacptrapani.com, nella sezione URP voce Modulistica Inquilini, è pubblicato il modello che gl interessati possono scaricare e, una volta compilato, presentare all’ente. E’ inoltre pubblicato un “Avviso” nel quale sono spiegate le procedure da seguire. Nel dettaglio, chi occupa un alloggio popolare abusivamente e senza titolo può chiedere all’Iacp la regolarizzazione contrattuale, acquisendo legittimamente il titolo di assegnatario, purchè l’occupazione sia anteriore al 31 dicembre 2017. La sanatoria è legata ad ulteriori precisi requisiti: bisogna risultare in possesso dei requisiti per l'assegnazione degli alloggi popolari e aver pagato all’Iacp i canoni pregressi, anche attraverso accordi di rateizzazione. Il modulo, che può essere ritirato anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito al piano terra della sede dell’Iacp, compilato in ogni sua parte può essere inoltrato per posta all’indirizzo IACP Trapani, piazzale Falcone e Borsellino - Quartiere Portici 91100 Trapani; inviato anche per mail a info@iacptrapani.it o alla casella di posta elettronica certificata iacptpamm@postecert.it; consegnato presso l’Ufficio Relazione con il Pubblico sito al piano terra della sede dell’Iacp aperto al pubblico dal Lunedì al Venerdì dalle alle 12 e il Mercoledì anche nelle ore pomeridiane dalle 15.30 alle 17.30.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings