Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 13 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ritrovate le maglie del Trapani Calcio - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

1

Testo

Stampa

Video
Trapani

Ritrovate le maglie del Trapani Calcio

22 Maggio 2014 10:40, di Ornella Fulco
Ritrovate le maglie del Trapani Calcio
Video
visite 594

I Carabinieri della Compagnia di Trapani hanno ritrovato l'abbigliamento tecnico e le attrezzature sportive che erano stati rubati dagli spogliatoi del Centro sportivo "Sorrentino", nel quartiere Fontanelle, nella notte tra il 30 aprile e l'1 maggio scorsi. La refurtiva è stata recuperata all'interno di un magazzino, sito in via Rodolico, nella disponibilità di due fratelli di 22 e 24 anni, A.B. ed L.B. Coinvolto anche P.B., di 56 anni. Tutti sono incensurati. Il blitz è scattato alle prime luci dell'alba di oggi. I tre sono stati denunciati a piede libero per ricettazione.  L'indagine dei Carabinieri, coordinata dal Sostituto Procuratore Paolo Di Sciuva, si è mossa secondo i classici dettami investigativi con appostamenti e pedinamenti effettuati dai militari delle Stazioni di Trapani e Trapani Borgo Annunziata. I rilievi di polizia scientifica, effettuati al "Sorrentino", infatti, non avevano dato gli esiti sperati: nessuna impronta o traccia di altro genere utile a risalire all'identità dei ladri era stata rinvenuta. "Decisive per il recupero della refurtiva - come ha sottolineato in conferenza stampa il tenente Giovanni Rubino, comandante del Norm della Compagnia Carabinieri di Trapani - sono state le fotografie delle maglie trafugate che i tre, incautamente, avevano pubblicato sulle proprie pagine Facebook", una sorta di "trofeo" da mostrare agli altri tifosi che, invece, si è rivelato determinante per incastrarli, grazie anche alla collaborazione con la Società granata che ha fornito indicazioni sulle caratteristiche delle divise ufficiali indossate dai giocatori, diverse da quelle che vengono vendute nello store ufficiale del club. Il Procuratore Marcello Viola, intervenuto in conferenza stampa, ha sottolineato la valenza dell'operazione: "Si tratta di un fatto di cronaca che aveva scosso tutta la città perchè il Trapani Calcio rappresenta tutta la comunità". Viola ha approfittato dell'occasione anche per lanciare un appello contro la violenza negli stadi: "Episodi intollerabili ai quali tutti dobbiamo opporci". I trolley rubati al "Sorrentino", già pronti per la trasferta a Novara e contenenti l'occorrente per la gara, i palloni e tutto il resto delle attrezzature sottratte, erano nascosti nel magazzino dei due fratelli in attesa - ipotizzano gli investigatori - di essere immessi sul mercato clandestino dei souvenir una volta scemato il clamore destato dal furto. Il valore della refurtiva - che resta attualmente sotto sequestro - è stato stimato tra i 20 e i 25mila euro. Non risultano legami di sorta tra i denunciati e i gruppi di tifoseria organizzata del Trapani Calcio. Le indagini proseguono per accertare se, oltre  a detenere il materiale, i tre siano anche gli autori del furto e se vi siano altre persone coinvolte.

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Altre Notizie
Change privacy settings