Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 15 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ancora migranti in arrivo al porto di Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

4

2

0

2

2

Testo

Stampa

Video
Trapani

Ancora migranti in arrivo al porto di Trapani

11 Maggio 2014 14:17, di Niki
Ancora migranti in arrivo al porto di Trapani
Video
visite 211

Sono 423 i migranti in arrivo al porto di Trapani, tra di loro 65 minori e 35 donne, di cui sei in stato di gravidanza. Le operazioni di sbarco dal pattugliatore "Sirio" sono in corso. Gli extracomunitari erano imbarcati su due gommoni e su un barcone, tutti e tre in pessime condizioni di navigabilità, intercettati a sud dell'isola di Lampedusa. Tra i primi a scendere dall'unità della Marina Militare Italiana, le donne in stato di gravidanza e i bambini. Tra questi anche una neonata di due mesi, di nome Eva,  tenuta in braccio dalla mamma, una giovane di soli 25 anni che ha viaggiato insieme al marito e ad un altro figlio più grande. La donna ha riferito di aver navigato per tre giorni prima che il gommone sul quale si trovava venisse intercettato dall'unità della Marina Militare Italiana. Sbarcato con priorità anche un ragazzo disabile che ha affrontato il viaggio dalle coste della Libia verso quelle siciliane sulla sua sedia a rotelle, accudito dal fratello. "Abbiamo intercettato gli extracomunitari - racconta il comandante della "Sirio", capitano di fregata Marco Bilardi - ieri mattina, in due distinte operazioni a circa 120 miglia a sud di Lampedusa: erano su due gommoni, di circa 12 metri di lunghezza, che a causa di alcuni fori nella zona di poppa imbarcavano acqua, e abbiamo iniziato le operazioni di trasbordo. Dubito che - se non li avessimo soccorsi - sarebbero riusciti a proseguire la navigazione fino a Lampedusa". Gli altri migranti che, al momento in cui scriviamo, stanno ancora sbarcando dal pattugliatore, erano stati, invece, recuperati dalla fregata "Grecale" mentre erano in navigazione a bordo di un barcone in legno di circa 20 metri, a  90 miglia a sud di Lampedusa. Al molo Ronciglio proseguono le prime operazioni di accoglienza con le visite mediche e la distribuzione di alimenti e acqua. (Ore 16.30). Mentre prosegue lo sbarco dalla "Sirio", in una delle tende, allestite sulla banchina, alcune volontarie si prendono cura dei bambini a cui sono stati messi a disposizione, oltre che cibo e acqua, anche dei pezzi di cartone e dei pennarelli con cui stanno disegnando: dalle loro manine vengono fuori immagini di case, di alberi, il sole, immagini comuni tra i piccoli di quelle età. Gli investigatori, in un'altra tenda, stanno anche raccogliendo le prime testimonianze tra i migranti per individuare se, tra gli sbarcati, vi siano gli scafisti. In banchina, oltre a uomini delle Forze dell'ordine, della Protezione Civile, della Croce Rossa e delle associazioni di volontariato, è presente anche il Questore Carmine Esposito. Ad assistere a parte delle operazioni sono giunti anche i parlamentari regionali Girolamo Fazio e Nino Oddo e l'assessore comunale Maria Gabriella De Maria. (ore 18). Nella zona del molo Ronciglio stanno affluendo anche i pullman con i quali gli extracomunitari saranno trasferiti. Secondo le informazioni fornite dalla Prefettura dovrebbero tutti trovare ospitalità presso strutture di accoglienza della provincia di Trapani.

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Ancora migranti in arrivo al porto di Trapani
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie