Trapani Oggi

Tentata estorsione, in carcere un alcamese - Trapani Oggi

Alcamo | Cronaca

Tentata estorsione, in carcere un alcamese

09 Luglio 2022 10:01, di
visite 2200

L'uomo, assieme al figlio, avrebbe preso di mira gli operai di un cantiere edile

Con l'accusa di tentata estorsione in concorso, i carabinieri di Alcamo hanno arrestato, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Trapani, un uomo di 39 anni con alle spalle precedenti per reati contro la persona e il patrimonio.

L’ordinanza è scaturita a conclusione di una attività investigativa avviata in relazione ad un presunto caso di estorsione di cui l’arrestato si sarebbe reso autore assieme al proprio figlio appena maggiorenne, nello scorso mese di aprile.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, l’uomo si sarebbe recato presso un cantiere edile armato di un palanchino con cui avrebbe minacciato gli operai presenti al fine di farsi consegnare del materiale ferroso che, a suo dire, gli stessi avevano promesso di dargli.

Nella circostanza, uno dei presenti, intimorito dall’atteggiamento aggressivo, sarebbe stato indotto a consegnargli una somma di denaro al posto del materiale ferroso di cui, in quel momento, non aveva disponibilità.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie