Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 13 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tutto pronto per "I giorni del gambero" - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

1

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Mazara del Vallo

Tutto pronto per "I giorni del gambero"

04 Luglio 2015 12:33, di Niki Mazara
Tutto pronto per "I giorni del gambero"
Attualità
visite 426

Quattro giorni di spettacoli, convegni, show-cooking e street food dedicati al gambero rosso di Mazara del Vallo, uno dei più noti e ricercati prodotti ittici del Mediterraneo. È“I giorni del gambero”, la festa dedicata al crostaceo che si svolgerà dal 23 al 26 luglio all’hotel "Mahara" e sul lungomare San Vito, nella città patria storica della pesca del gambero. La manifestazione è organizzata da “Innovazione e Cultura”, associazione culturale per lo sviluppo del territorio e dei prodotti ittici, con il patrocinio di Slow Food, dall’assessorato all’Agricoltura, Sviluppo rurale e Pesca mediterranea della Regione Siciliana, dal Comune di Palermo e dal Comune di Mazara del Vallo. Tra i protagonisti della kermesse tre chef, famosi presso il grande pubblico come concorrenti dell’ultima edizione di MasterChef: Filippo Cassano, Arianna Contenti e Giuseppe Garozzo Zannini Quirini, noto a tutti come “il Conte”, che stupiranno i partecipanti con i loro esclusivi show-cooking, alternandosi ai fornelli del temporary restaurant realizzato all’interno de “I Bagli” dell’hotel "Mahara". Per l’occasione i tre chef, freschi della notorietà derivata dalla partecipazione alla trasmissione in onda su Sky, interpreteranno ricette che avranno come ingrediente base proprio il gambero rosso di Mazara del Vallo, presentandole e spiegandone i passaggi. Ospiti d’eccezione, alla prima serata, il 23 luglio, tre ragazzi di “Amici” di Maria De Filippi: la cantante Valentina Tesio, una delle ultime ad uscire dalla competizione, e i due ballerini siciliani Cristian Lo Presti e Virginia Tomarchio. A condurre gli spettacoli serali della quattro giorni sarà l'ex tronista siciliana di “Uomini e Donne”, Anna Munafò. Protagonisti della seconda serata saranno, invece, ancora una volta, i tre chef, che, dopo l'esibizione al temporary restaurant, saranno chiamati sul palco per un talk show a loro dedicato. In terra sicula non può di certo mancare lo Street food, il cibo da strada. Il lungomare San Vito si trasformerà in una mostra itinerante di prelibatezze tipiche dell'area trapanese. Ne “I giorni del gambero”, sarà dato spazio non solo all'intrattenimento e alla gastronomia, ma anche a incontri e riunioni sui settori di punta per lo sviluppo locale, quali turismo, pesca, agricoltura ed enogastronomia. Appuntamento saliente della manifestazione sarà infatti il convegno “Mare Nostrum? Politiche e prospettive economiche del comparto ittico del Mediterraneo” (in allegato il programma completo), organizzato da Valentina Vitale, consulente di comunicazione e marketing, che vedrà tra i relatori personaggi di spicco del panorama economico ed enogastronomico siciliano e italiano, giornalisti, esperti e portavoce delle associazioni di lavoratori del settore. Nel meeting si farà il punto sullo stato di salute del comparto ittico siciliano. Il convegno sarà moderato dal giornalista Federico Quaranta, conduttore radiofonico di “Decanter” su Radio 2. Ad aprire i lavori sarà invece Antonella Ingianni, di Slow Food Marsala. Grande eco all'iniziativa è stata data dal Comune di Mazara del Vallo, che per l'occasione, la sera del 25 luglio, aprirà la città alla notte bianca. Le attività commerciali prolungheranno il consueto orario di apertura mentre, per i partecipanti, sarà possibile visitare il Museo dei Giusti di Sicilia, il Museo Diocesano, il Collegio dei Gesuiti, le Chiese di Sant'Ignazio e di San Vito al mare.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings