Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 22 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Una vita da social", il Tir della Polizia Postale fa tappa in città - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

2

0

1

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

"Una vita da social", il Tir della Polizia Postale fa tappa in città

22 Aprile 2015 11:12, di Ornella Fulco
"Una vita da social", il Tir della Polizia Postale fa tappa in città
Attualità
visite 173

Giungerà venerdì prossimo in città il tour di “Una vita da social", la campagna di sensibilizzazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni con l'ufficio relazioni esterne della Polizia di Stato e in collaborazione con il MIUR. L’obiettivo è quello di coinvolgere studenti ed insegnanti in un percorso informativo ed educativo che, avvalendosi delle specifiche competenze della Polizia Postale, mira a sensibilizzare e a far conoscere i rischi connessi ad un uso di Internet e dei social network non adeguatamente consapevole. Il Tir multimediale che, nella scorsa edizione, ha fatto tappa in 42 città italiane, per un totale di 9000 chilometri percorsi da nord a sud, coinvolgendo 100 mila ragazzi nelle piazze, 400 mila studenti negli istituti, 15 mila genitori e 8 mila insegnanti, quest'anno raggiungerà 55 città italiane tra Lazio, Toscana, Liguria, Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. La tappa finale è prevista a Roma il prossimo 5 giugno. A Trapani il mezzo, che ospita una vera e propria aula itinerante realizzata con l’allestimento di numerose attrezzature informatiche e multimediali, farà sosta a piazza Vittorio Emanuele. Ai tre incontri previsti nel corso della mattinata parteciperanno le scuole medie “Simone Catalano”, “Livio Bassi” e “Ciaccio Montalto”; gli alunni potranno salire sul camion e ascoltare i preziosi consigli del personale della Polizia di Stato: sarà illustrato ai giovanissimi come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online evitando, però, di correre i rischi connessi a fenomeni come il cyberbullismo, la pedopornografia on line o, più semplicemente, che conseguono al caricamento di contenuti inappropriati e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri.

© Riproduzione riservata

Commenti
"Una vita da social", il Tir della Polizia Postale fa tappa in città
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie