Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 08 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Al via campagna per la diffusione di dispositivo salva tartarughe marine - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

7

0

2

Testo

Stampa

Attualità
Favignana

Al via campagna per la diffusione di dispositivo salva tartarughe marine

30 Maggio 2018 07:00, di Redazione
Al via campagna per la diffusione di dispositivo salva tartarughe marine
Attualità
visite 554

Al via in questi giorni la nuova campagna di diffusione del TED che l’Area marina protetta “Isole Egadi” svolge, con il coinvolgimento dei pescatori a strascico del territorio, all’interno del progetto LIFE 12 TartaLife, finanziato dall’Unione Europea, che ha come capofila l’ISMAR-CNR di Ancona. L’azione si propone di valutare l’efficacia dell’inserimento di una griglia di esclusione (TED, Turtle Excluding Device), prima della porzione terminale della rete a strascico, per migliorare la selettività dell’attrezzo e ridurre le catture accidentali di tartarughe marine. Questa è la seconda campagna di diffusione del TED condotta alle Egadi dopo quella effettuata nel 2017 e consiste nella comparazione dei rendimenti e delle catture, in termini di pescato commerciale e scarto, tra le reti tradizionali usate dai pescatori e quelle modificate con l’inserimento della griglia, con il supporto di un componente dello staff tecnico scientifico dell’AMP a bordo dei pescherecci. Le barche da pesca coinvolte ricevono un incentivo economico. Il progetto Life 12 TartaLife si prefigge di ridurre la mortalità delle tartaruga marine Caretta caretta, provocate dalle attività di pesca, in collaborazione con gli operatori della pesca, verificando l’efficacia di sistemi di mitigazione delle interazioni accidentali con le tartarughe marine, rafforzando e potenziando la rete dei Centri di Primo Soccorso e Recupero per Tartarughe Marine (quale quello operante a Favgignana dal 2015) presenti sul territorio nazionale e offrendo sostegno ai pescatori, mediante interventi di informazione e formazione e l’apertura di desk informativi rivolti ai pescatori per favorire l’accesso ai finanziamenti previsti dalle misure del programma FEAMP 2014-2020 (quali gli sportelli attivati dall’AMP a Marettimo e Favignana nell’ultimo anno).

© Riproduzione riservata

Commenti
Al via campagna per la diffusione di dispositivo salva tartarughe marine
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie