Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 28 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Aggressione, al centro Sprar, per ottenere denaro: arrestato un 21enne senegalese - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

1

1

1

Testo

Stampa

Cronaca
Alcamo

Aggressione, al centro Sprar, per ottenere denaro: arrestato un 21enne senegalese

19 Ottobre 2017 10:31, di Ornella Fulco
Aggressione, al centro Sprar, per ottenere denaro: arrestato un 21enne senegalese
Cronaca
visite 424

Dovrà rispondere di tentata estorsione e violenza e resistenza a pubblico ufficiale il 21enne senegalese Lamin Hyadara, arrestato dagli agenti della Squadra Volante. Il giovane, secondo quanto riferito ai poliziotti da un’assistente sociale del centro Sprar di via Pia Opera Pastore, avrebbe richiesto, con fare minaccioso e in stato di agitazione, il pagamento del suo “pocket money” (circa 45 euro). Dinanzi al rifiuto da parte della stessa - motivato dal fatto che Hyadara ha concluso il progetto di accoglienza e, quindi, non ha più diritto di ricevere il denaro - il senegalese ha frantumato con un pugno il vetro di una porta e, con un sasso, il finestrino di un’ambulanza della Croce Rossa parcheggiata nel cortile della struttura. Alla vista dei poliziotti, il giovane si è agitato nuovamente, e ha cercato di aggredire l’assistente sociale, che, però, è stata protetta dagli agenti intervenuti. Dopo diversi tentativi di riportarlo alla calma e di instaurare un dialogo - dimostratisi inutili, visto che nel frattempo il senegalese aveva rotto con un altro pugno anche una finestra e continuava a minacciare di morte tutti i presenti - i poliziotti hanno tentato di allontanarlo dal centro per evitare pericoli alle persone e ulteriori danni alla struttura ma il migrante si è scagliato contro di loro colpendoli con calci e pugni. Con non poche difficoltà è stato alla fine bloccato e condotto al Commissariato dove è stato dichiarato in arresto per tentata estorsione e violenza e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato e lesioni personali. A seguito della convalida dell’arresto, l’Autorità iiudiziaria gli ha applicato la misura cautelare della custodia in carcere presso la Casa Circondariale di Trapani.

© Riproduzione riservata

Commenti
Aggressione, al centro Sprar, per ottenere denaro: arrestato un 21enne senegalese
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie