Stefania Mode
meteo Trapani 17.4°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 18 Novembre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Allerta meteo, scuole chiuse a Trapani e altri centri della provincia - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

1

0

4

Testo

Stampa

Hab
Attualità
Trapani

Allerta meteo, scuole chiuse a Trapani e altri centri della provincia

02 Novembre 2018 20:46, di Ornella Fulco
Allerta meteo, scuole chiuse a Trapani e altri centri della provincia
Attualità
visite 9916

Scuole di ogni ordine e grado chiuse, domani, 3 novembre, a Trapani. Lo ha disposto con ordinanza l'amministrazione comunale dopo la riunione, svoltasi oggi pomeriggio, negli uffici della Prefettura. Sono previste piogge diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori occidentali e i versanti meridionali centrali della Sicilia, con quantitativi da elevati a 
molto elevati. Piogge sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, 
sul resto della Sicilia con quantitativi generalmente moderati, più rilevanti 
sui versanti ionici della Sicilia nord-orientale. I fenomeni saranno accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.
"Abbiamo attivato tutte le misure preventive e il nostro personale di Protezione civile - dice l'assessore Ninni Romano - per far fronte ad eventuali emergenze a seguito del bollettino della Protezione Civile regionale e della riunione in Prefettura. Invitiamo i cittadini ad osservare la massima prudenza nelle prossime ore". 
A Marsala il sindaco ha disposto, oltre alla chiusura delle Scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, la chiusura della via Mazara vecchia; la costante sorveglianza del sottopasso di via Ugdulena che sarà chiuso in caso di necessità, l’attivazione del centralino della Polizia Municipale per tutta la durata dell’emergenza, anche nelle ore notturne, per la segnalazione di eventuali pericoli e/o disagi. Il centralino della Polizia municipale è raggiungibile telefonando allo 0923-993100 o al 0923-723303. Pattuglie saranno operative costantemente sul territorio.
“Con l’Assessore Accardi, il dirigente Francesco Patti e con il Commissario Salvatore Pocorobba, nonché con tutti gli altri componenti del Centro operativo comunale – sottolinea Di Girolamo - abbiamo fatto una disamina dei rischi potenziali e attuato provvedimenti preventivi. Inoltre il Libero consorzio dei Comuni terrà sotto controllo le due strade S.P. 21 e S.P. 84 che, come è dato sapere, in caso di pioggia sono particolarmente a rischio. Sotto controllo teniamo anche il fiume Sossio. Da parte mia l’invito ai cittadini è quello di limitare al massimo le uscite dalle proprie abitazioni se non in caso di effettivo bisogno. Continueremo, inoltre, il monitoraggio pronti a fronteggiare eventuali problematiche che si dovessero verificare”. 
A Partanna disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, dell’asilo nido e del Cimitero comunale. Vietato inoltre, a scopo cautelare, il transito e la sosta sui terreni adiacenti l’alveo del fiume Belice sinistro e basso Belice a
partire dal 2 novembre e fino alle 24 del 3 novembre e comunque fino a conclusione della vigilanza rinforzata da parte degli enti preposti al controllo e monitoraggio del fiume. Apposita segnaletica stradale è stata installata lungo
la strada in prossimità del ponte sul fiume Belice sinistro e che segna il confine tra le due provincie di Trapani e Agrigento, presso la strada che dalla SS188 porta al fiume Belice sinistro in c/da Perollo e nei pressi di C/da
Girifittino. Si raccomanda alla cittadinanza di stare debitamente distante da luoghi pubblici di aggregazione del comune di Partanna, incluse le Ville pubbliche, giardini, aree a verde, parchi giochi, per scongiurare potenziali pericoli per la caduta di alberi o rami lunghi appesantiti dalle acque meteoriche, e di non sostare presso o sotto alberi per evitare il pericolo di cadute e/o di scariche elettriche.
"Ho già attivato tutti i dirigenti, il personale reperibile e le associazioni di volontariato della Protezione Civile - ha reso noto il sindaco di Petrosino Gaspare Giacalone -  che saranno pronti ad intervenire immediatamente in caso di necessità. Sono pronte anche alcune imprese locali qualora ce ne fosse bisogno. Allo stato attuale invito la cittadinanza a usare cautela negli spostamenti, evitare di sostare in prossimità di alberi, pali dell’illuminazione, cornicioni, strutture o muri precari etc etc. Evitare anche la permanenza per tempi prolungati in scantinati, zone di scavo, fossati  o comunque sotto il livello del mare. Particolare riguardo per bambini, anziani o persone con difficoltà motorie".
Scuole chiuse anche nel territorio comunale di Erice dove la sindaca Daniela Toscano ha attivato la Protezione Civile comunale. I cittadini sono stati invitati a limitare al minimo gli spostamenti e ad essere prudenti in particolare lungo le strade provinciali che portano alla Vetta e alle frazioni di Ballata e Tangi.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Allerta meteo, scuole chiuse a Trapani e altri centri della provincia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie