Trapani Oggi

Botti di fine anno: un arresto e 20 chili di materiale esplodente sequestrati - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Botti di fine anno: un arresto e 20 chili di materiale esplodente sequestrati

08 Gennaio 2024 21:20, di Laura Spanò
visite 2022

L'attività è stata effettuata dalla polizia di Trapani

La polizia della Divisione Polizia Amministrativa e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha arrestato una persona mentre un'altra è stata denunciata e circa 20 chilogrammi di materiale esplodente è stato sequestrato. L'attività di prevenzione e repressione degli illeciti in materia di artifici pirotecnici, è stata effettuata dalla Polizia nel corso delle festività, su tutto il territorio provinciale. Sottoposto a sequestro circa 20 chili di materiale esplodente e tratto in arresto il possessore S.F., pregiudicato trapanese, e denunciato a piede libero il complice R.A. I due sono responsabili di aver violato la normativa riguardante la detenzione di materiale pirotecnico. All'uomo gli agenti sono arrivati dopo una lunga attività di indagine. In un appartamento del popolare quartiere di Contrada Milo, erano detenuti artifizi pirotecnici e petardi di grosso calibro, molti dei quali di fabbricazione artigianale e privi di marchiatura CE. Considerata la pericolosità per la sicurezza pubblica del materiale, la polizia ha fatto intervenire personale del Nucleo Artificieri della Polizia che, giunto sul posto, ne ha attestato il grave potenziale e l’elevato rischio, considerato che la sola polvere da sparo contenuta nei vari ordigni sarebbe stata sufficiente a fare saltare in aria l’intero stabile dove il pregiudicato aveva occultato i materiali esplodenti. A conclusione dell’attività il materiale sequestrato è stato trasportato in luogo sicuro.

© Riproduzione riservata

Tag botti
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie