Trapani Oggi

Coltivavano cannabis in una serra casalinga, arrestati madre e figlio minorenne - Trapani Oggi

Campobello di Mazara | Cronaca

Coltivavano cannabis in una serra casalinga, arrestati madre e figlio minorenne

28 Settembre 2016 13:20, di Ornella Fulco
visite 1028

Una serra destinata alla coltivazione di piante di canapa indiana, della superficie di circa 40 metri quadrati, è stata rinvenuta dai Carabinieri nel ...

Una serra destinata alla coltivazione di piante di canapa indiana, della superficie di circa 40 metri quadrati, è stata rinvenuta dai Carabinieri nel corso della perquisizione domiciliare in un immobile di Campobello di Mazara. A finire in manette sono stati Margherita Truglio e il figlio minorenne, di Castelvetrano. Le piante ritrovate - circa 7, alte fino a 2 metri e in piena fioritura - sono state poste sotto sequestro insieme a 100 grammi di marijuana ritrovata all’interno della cucina. Nel corso dei controlli sono stati trovati due motori elettrici di aspirazione, collegati tramite un tubo al camino, diverse lampade da 600 W cadauna con relativo trasformatore di potenza, regolarmente funzionanti al momento del controllo, che venivano alimentate tramite un allaccio abusivo dell’impianto elettrico alla rete pubblica. La circostanza è stata confermata dai tecnici dell’ Enel giunti sul luogo per gli opportuni accertamenti. La donna, dopo l'arresto, è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto e del rito direttissimo, se richiesto, mentre il figlio è stato trasferito al centro di prima accoglienza minorile di Palermo.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie