Trapani Oggi

Fazio: "Di nuovo sindaco per fare di Trapani la città che può essere" - Trapani Oggi

Trapani | Politica

Fazio: "Di nuovo sindaco per fare di Trapani la città che può essere"

27 Aprile 2017 17:20, di Ornella Fulco
visite 1185

"Di fronte a come è stata ridotta questa città negli ultimi cinque anni non posso stare con le mani in mano: desidero dare il mio contributo per fare ...

"Di fronte a come è stata ridotta questa città negli ultimi cinque anni non posso stare con le mani in mano: desidero dare il mio contributo per fare di Trapani quella che può diventare". Così il candidato sindaco per Trapani Girolamo Fazio motiva la sua decisione di tornare in gioco per guidare l'amministrazione comunale. "A Trapani mancano tante cose - afferma Fazio nel corso della nostra intervista - perchè sia considerata una città normale: penso alla pulizia, alla cultura, ai servizi, all'aspetto occupazionale. Le sue enormi potenzialità non devono restare solo teoriche, bisogna lavorarci per renderle reali con molta onestà e i risultati non potranno che venire". Dallo "strappo" con Damiano e D'Alì alle tante proposte del suo programma elettorale - "ci sono problemi sui quali è necessario gettarsi subito a capofitto e con energia" - dalla sua opinione sul progetto "Grande città", che definisce un "volo pindarico", agli interventi nei quartieri periferici e nelle frazioni, Fazio commenta anche il fenomeno delle migrazioni e gli ultimi sviluppi della sua vicenda in Consiglio comunale: il ricorso in appello presentato da tre consiglieri di Forza Italia che ha bloccato, per il momento, il suo reintegro nel massimo consesso cittadino come disposto da un'ordinanza del Tribunale di Trapani. "Se non dovessi essere eletto - conclude Fazio - non inviterei i miei concittadini a votare per altri. L'ho fatto per Damiano e la lezione che ne ho tratto è stata sonora. Non intendo commettere altri errori del genere". La redazione di TrapaniOggi.it offre la possibilità di effettuare interviste come questa a tutti i candidati sindaci di Trapani e di Erice. Per informazioni utilizzare i contatti mail e il numero di telefono indicati in fondo alla homepage del giornale.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie