Trapani Oggi

Furto di legna, Carabinieri sorprendono padre e figli - Trapani Oggi

Poggioreale | Cronaca

Furto di legna, Carabinieri sorprendono padre e figli

21 Gennaio 2017 11:52, di Ornella Fulco
visite 1002

Avevano tagliato alcuni alberi di eucaliptus che crescevano lungo la strada provinciale 59 e caricato il legname ricavato, circa 200 chilogrammi, sul ...

Avevano tagliato alcuni alberi di eucaliptus che crescevano lungo la strada provinciale 59 e caricato il legname ricavato, circa 200 chilogrammi, sul loro mezzo ma sono stati sorpresi dai militari della Stazione Carabinieri di Poggioreale e da quelli di Salaparuta, impegnati in attività di controllo del territorio. A finire in manette sono stati il 67enne Vincenzo Ancona e i figli Costantino, 42 anni, e Vito, 35 anni, nati e residenti in paesi della provincia di Palermo. Gli alberi, piantati sul ciglio della strada non solo con finalità ornamentali ma anche per evitare smottamenti del terreno in caso di intemperie, sono di proprietà del Libero Consorzio Comunale di Trapani. Il legname è stato restituito ma il danno arrecato dai tre, ancora da quantificare, non risulta coperto da assicurazione. Gli arrestati, dopo le formalità di rito e su disposizione dell'Autorità giudiziaria, sono stati rimessi in libertà in attesa dell'udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie