Trapani Oggi

Furto nell'abitazione di un nipote del boss Messina Denaro - Trapani Oggi

Castelvetrano | Cronaca

Furto nell'abitazione di un nipote del boss Messina Denaro

07 Gennaio 2017 09:34, di Ornella Fulco
visite 699

Furto e danneggiamenti nell'abitazione rurale di contrada Strasatto, a Castelvetrano, di proprietà di uno dei nipoti del boss mafioso latitante Matteo...

Furto e danneggiamenti nell'abitazione rurale di contrada Strasatto, a Castelvetrano, di proprietà di uno dei nipoti del boss mafioso latitante Matteo Messina Denaro, Francesco Guttadauro, figlio di Rosalia Messina Denaro. Il giovane è attualmente in carcere come il padre Filippo, fratello di Giuseppe Guttadauro, accusato di essere il capomafia di Brancaccio, nella periferia di Palermo. E' stata proprio la donna a sporgere denuncia, ieri, ai Carabinieri. Nel corso di un primo sopralluogo è stato accertato che ignoti, dopo avere forzato gli infissi dell'abitazione hanno rubato una serie di oggetti, tra cui alcuni quadri, e anche i cavi di rame del sistema elettrico. I militari dell'Arma giunti sul posto hanno trovato una catasta di masserizie ammassate nella stanza principale dell'abitazione. Forse l’intenzione era quella di appiccare un incendio ma qualcosa deve avere indotto chi si era introdotto nella casa ad allontanarsi. Gli investigatori non escludono alcuna ipotesi: si cerca di capire se si sia trattato di un "normale" furto o se questo episodio possa essere un "messaggio" al boss latitante.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie