Trapani Oggi

"Giornata nazionale del dialetto", iniziativa della Pro loco al Molino Excelsior - Trapani Oggi

Valderice | Attualità

"Giornata nazionale del dialetto", iniziativa della Pro loco al Molino Excelsior

09 Maggio 2017 17:40, di Redazione
visite 893

In occasione delle iniziative legate alla "Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali", istituita dall'UNPLI, la Pro loco di Valderice, in ...

In occasione delle iniziative legate alla "Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali", istituita dall'UNPLI, la Pro loco di Valderice, in collaborazione con gli alunni della IV F della sezione associata di Valderice dell’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino” di Erice, per valorizzare e mantenere vive le tradizioni dell'artigianato siciliano del territorio, ha organizzato *l’evento “Biddizzi da Sicilia… Canti, Cunti e Manci”, che si svolgerà domani al Molino Excelsior, a partire dalle ore 9.30. L'evento sarà animato da presentazioni in power point, canti, balli e poesie in dialetto siciliano realizzati dalle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Valderice; dalla classe prima F della sezione associata di Valderice dell’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino” e dal cantastorie Peppino Castro. Interverranno i dirigenti scolastici Andrea Badalamenti e Aurelia Bonura e il sindaco di Valderice Mino Spezia. Èprevista anche la testimonianza del noto artigiano del corallo trapanese Platimiro Fiorenza. Nello spazio esterno al Molino Excelsior saranno allestiti due stand che ospiteranno prodotti enogastronomici (con la possibilità di degustazione) e creazioni di artigiani e artisti del territorio locale. L’iniziativa culturale è stata curata dagli alunni della IV F della sezione associata di Valderice dell’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino” di Erice* nell’ambito del *progetto di alternanza Scuola-Lavoro,* coadiuvati dalla presidente dell'associazione Proloco di Valderice, Marianna Pavia, e dal tutor scolastico Antonina Maiorana con il patrocinio del Comune di Valderice e il contributo di alcune aziende e ditte dell' Agro ericino.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie