Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 29 Novembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Comune di Trapani detta le regole, in occasione della Commemorazione dei defunti - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

1

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Il Comune di Trapani detta le regole, in occasione della Commemorazione dei defunti

23 Ottobre 2020 15:59, di Redazione
Il Comune di Trapani detta le regole, in occasione della Commemorazione dei defunti
Politica
visite 1685

Il Comune di Trapani detta le regole, in occasione della ormai imminente Commemorazione dei defunti.A causa della pandemia, la tradizionale ricorrenza è stata allargata con l’istituzione della “Settimana per la Commemorazione dei Defunti” tra il 28 ottobre e il 4 novembre per scongiurare affollamenti al cimitero.  Nei giorni 28, 29, 30, 31 ottobre e nei giorni 1, 2, 3 e 4 novembre l’accesso al cimitero è stato organizzato secondo precise modalità.
L’orario d’ingresso sarà continuato dalle ore 7,30 alle ore 17 con contingentamento numerico prudenziale di 200 visitatori per accesso e, quindi, per una potenziale compresenza di 600 visitatori che dovranno essere muniti di mascherina e osservare la distanza di almeno un metro. L’accesso e l'uscita, pedonali, avverranno dall’ingresso prospiciente piazza Cimitero; dall'ingresso prospiciente il lungomare Dante Alighieri; e dall'ingresso di via della Seppia.
A vigilare sul rispetto delle regole, gli agenti della polizia municipale, mentre all’interno del cimitero opereranno 20 volontari. Quattro presidieranno il cancello di piazza Cimitero; quattro a presidio del cancello del lungomare Dante Alighieri; quattro a presidio del cancello di via della Seppia. Le restanti unità, unitamente al personale comunale, attueranno all'interno dell'area cimiteriale l’azione di vigilanza per il rispetto del distanziamento.
Il servizio di Protezione civile comunale provvederà a predisporre agli ingressi un percorso transennato con segnaletica orizzontale che indichi l’accesso e l’uscita dei visitatori.
La ditta di Energetikambiente garantirà la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, costituiti prevalentemente da fiori secchi ed accessori, in maniera continuativa e senza interruzioni dalle ore 7,30 alle ore 17,30. Le associazioni di volontariato provvederanno, invece, a sanificare i servizi igienici con un intervallo di 2 ore circa, a garantire assistenza ai portatori di handicap pur non consentendo l’accesso ai veicoli privati, compresi quelli muniti di permesso, a garantire il primo soccorso in caso di malessere. Due operatori indosseranno costantemente lo zainetto con il kit salvavita che comprende anche il defibrillatore. Inoltre, un’ambulanza sosterà fino alle 17 nell’area antistante l’ingresso di piazza Cimitero.
I volontari agli ingressi saranno muniti di, termoscanner, gel disinfettante per le mani e di mascherine che distribuiranno ai visitatori che ne saranno sprovvisti.
I cittadini dovranno entrare con la mascherina regolarmente indossata, dopo aver sanificato le mani con il gel posto all’ingresso e potranno permanere all’interno del cimitero al massimo per un periodo di un'ora. A partire dal giorno 26 saranno sospese tutte le attività di tumulazione, estumulazione, esumazione ed inumazione; nonché di manutenzione delle cappelle e loculi. Sarà, infine, celebrata la sola Messa in memoria dei Defunti il giorno 2 novembre alle ore 9,45 nel rispetto del norme anti-Covid.
 "I nostri cari defunti - dichiara il sindaco Giacomo Tranchida - ci vogliono in piena salute. Evitiamo, pertanto, nei giorni 1 e 2 novembre di precipitarci tutti ed in massa ai cimitero".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings