Trapani Oggi

Il mazarese Salvatore Arresta si impone alla quinta edizione dello slalom Monte Bonifato – Città di Alcamo - Trapani Oggi

Sport

Il mazarese Salvatore Arresta si impone alla quinta edizione dello slalom Monte Bonifato – Città di Alcamo

23 Ottobre 2022 19:38, di Redazione
visite 1337

Ultima prova del campionato regionale

Grazie ad una ottima terza manche il mazarese Salvatore Arresta si impone alla quinta edizione dello slalom Monte Bonifato – Città di Alcamo, ultima prova del campionato regionale.

Arresta, sulla sua Gloria B5 Evo motorizzata Suzuki vince anche il gruppo E2SS chiudendo la manche in 128.04. Nulla può l’altro mazarese, Giuseppe Giametta, autore di una ottima seconda manche che lo aveva portato in testa con 130.46, ma poi costretto al ritiro nella terza e decisiva prova. Arresta si conferma vice campione siciliano (il titolo era già andato, con una gara di anticipo, ad un altro mazarese, Girolamo Ingardia).

Sul terzo gradino del podio, primo del gruppo E2SC, sale il modicano Giuseppe Medica su Radical Pro Suzuki (134.40), quarto l'agrigentino Salvatore Catanzaro su Gloria B5 Suzuki (134.89), mentre il partannese Andrea De Giorgio su Gloria B5 Suzuki (135.30) è quinto. Conclude la top ten il sesto posto del marsalese Claudio Bologna che con la sua Gloria C8 Suzuki ha chiuso in 139.30, quindi il custonacense Nicolò Incammisa su Radical SR4 Suzuki in 139.92, poi il trapanese Vincenzo Pellegrino su Radical SR4 Suzuki in 141.19 nono il marsalese Elio Tumbarello su Arcobaleno Yamaha in 143.38 e decimo Antonino Bucceri primo del gruppo E2 silhouette che con la Fiat 500 Suzuki fa 147.75. 

Questi i vincitori dei gruppi: gruppo N l’alcamese Mauro Cacioppo su Mitsubishi Lancer Evo (156.78), quindi nel Racing start plus Lorenzo Bonavires su Renault Clio Rs (156,73), nel Racing start il saccense Marco Segreto su Peugeot 106 R (174.90), nel gruppo A il catanese Michele Russo su Peugeot 106 R (159.81), nel gruppo Bicilindriche si è imposto l’etneo Andrea La Corte su Fiat 500 (169.36).

Infine, nel gruppo Speciale slalom vince il peloritano di Novara di Sicilia Alfredo Giamboi su Fiat X1/9 coupé (152.92), nel Gruppo E1 Italia il palermitano Francesco Morici su Fiat 500 sporting (155.16), nel Gruppo Prototipi slalom il trapanese Emanuele Campo su Fiat 126 (154.37), nel Gruppo E2 Silhouette il marsalese Antonino Bucceri su Fiat 500 Suzuki (147.75). 
Nella prova riservata alle auto storiche affermazione di Francesco Russo su Fiat 500 (183,52). 
La gara è stata organizzata dal Promoter Kinisia e dal comitato locale di appassionati.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie