Trapani Oggi

Il ruolo delle donne compositrici, conferenza-concerto alla chiesa di Sant'Alberto - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Il ruolo delle donne compositrici, conferenza-concerto alla chiesa di Sant'Alberto

11 Febbraio 2017 08:10, di Redazione
visite 612

Una domenica all’insegna della musica con la 64ª stagione degli “Amici della Musica” di Trapani. Domani, alle 18.30, negli spazi della Chiesa di Sant’...

Una domenica all’insegna della musica con la 64ª stagione degli “Amici della Musica” di Trapani. Domani, alle 18.30, negli spazi della Chiesa di Sant’Alberto a Trapani, sarà proposta una interessante conversazione-concerto sul ruolo delle donne compositrici nella storia della musica con Annamaria Sollima e Oksana Svekla (pianoforte) dal titolo "Clara, Fanny e le altre. Note di donne degne di nota". In programma musiche di Elisabeth Jacquet de la Guerre, Fanny Mendelssohn, Clara Wieck, Cecile Chaminade, Amy Cheney Beach, Giulia Tagliavia, Grazyna Bacewicz, Sofia Gubajdulina e Teresa Procaccini. Anna Maria Sollima, nata a Palermo da una famiglia di musicisti e laureata col massimo dei voti e la lode in Lettere moderne all’Università di Palermo con una tesi sul compositore trapanese Antonio Scontrino, ha collaborato con quotidiani, riviste musicali, enti e associazioni e ha curato due cicli di trasmissioni sulla musica da camera per conto della sede regionale della RAI. Ha condotto ricerche volte alla riscoperta di compositori siciliani di fine Ottocento; del marsalese Francesco Pulizzi ha riportato alla luce un quartetto per archi pubblicato dalla casa editrice Sonzogno. Il suo lavoro “Musicisti del trapanese tra fine ‘800 e primo ‘900” è edito da i.l.a. Palma – Athena. Dal 1980 è docente di Storia ed estetica della musica presso il Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo e, dal 2008 al 2013, è stata componente del Consiglio Accademico dell’Istituto. Insieme ad alcune docenti del Conservatorio di Palermo è promotrice del progetto "AlterAzione. Donne per la musica" costituitosi in seno all’Istituto con l’intento di valorizzare il contributo femminile alla musica. Svekla Oksana è nata nel 1984 a Grodno (Bielorussia) e ha debuttato a 14 anni con l’Orchestra Filarmonica di Minsk suonando il Concerto K467 di Mozart. Diplomata con lode all’Accademia Nazionale di Musica di Minsk, nel 2007 si è laureata all’Accademia Chopin di Varsavia. Grazie ad una borsa di studio si è perfezionata a Vienna presso l’ Universität für Musik und darstellende Kunst con M. Hughes. Nel 2004 ha vinto il 1° premio al Concorso internazionale Muzyka be Sienu di Druskininkai (Lituania), nel 2013 il 1° premio assoluto nei concorsi internazionali Città di Treviso, Scaramuzza e Città di Rocchetta”, nel 2014 1° premio assoluto Città di Bucchianico e Città di Canaglio e nel 2015 1° premio al concorso Amigdala e 3° premio al concorso "Sollima" di Enna. Come solista e musicista da camera si è esibita in contesti prestigiosi (Sala Chopin e Opera Nazionale di Varsavia,Filarmonica di Bialystok, Teatro Massimo di Palermo). Nel 2014 ha eseguitola Rapsodia su temi di Paganini di Rachmaninov al Teatro dell’Opera Nazionale di Varsavia. Dal 2014 frequenta il Biennio sperimentale di 2° livello di pianoforte al Conservatorio di Palermo sotto la guida di Donatella Sollima. I biglietti potranno essere acquistati presso la sede dell’evento al costo di 7 euro per l'intero e di 5 euro per il ridotto(studenti fino a 24 anni, soci Fondazione Pasqua 2000 per l’anno 2017, possessori Diamond Card, abbonati Ente Luglio Musicale Trapanese) L’abbonamento all'intero cartellone di concerti, che prevede tredici manifestazioni ha un costo di 35 euro per l'intero e di 20 euro per il ridotto (studenti fino a 24 anni, soci Fondazione Pasqua 2000 per l’anno 2017, possessori Diamond Card, abbonati Ente Luglio Musicale Trapanese). Per gli studenti del Conservatorio “Antonio Scontrino” di Trapani l’abbonamento costa 15 euro. Gli abbonamenti possono essere acquistati esclusivamente presso la Chiesa di Sant’Alberto. .

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie