Trapani Oggi

Inchiesta su boss del trapanese vicini a Messina Denaro - Trapani Oggi

Salemi | Cronaca

Inchiesta su boss del trapanese vicini a Messina Denaro

15 Maggio 2024 16:24, di Redazione
visite 1982

Annullate dal Riesame tutte le undici misure cautelari

Tutte annullate le 11 misure cautelari che, su richiesta della Procura di Palermo, il gup ha emesso a carico di imprenditori e mafiosi coinvolti in una inchiesta su un sospetto maxi-riciclaggio da 12 milioni di euro che boss di Salemi vicini a Matteo Messina Denaro avrebbero messo a segno per conto dei clan palermitani. Il tribunale del Riesame, a cui gli indagati si sono rivolti, ha pesantemente ridimensionato la decisione del giudice per le indagini preliminari.

Protagonisti principali dell’operazione Salvatore Angelo, imprenditore già condannato per aver gestito gli investimenti nelle energie rinnovabili dell’ex latitante, di Castelvetrano e il figlio Andrea. Secondo gli inquirenti, per spostare i soldi dei clan mafiosi palermitani avrebbero sfruttato il circuito internazionale Swift, metodo usato per trasferire all’estero somme di denaro non rendendolo più tracciabile. Le operazioni di riciclaggio ipotizzate dai carabinieri erano due. Soldi affidati dai mafiosi palermitani ai «cugini» di Salemi che, grazie a consulenti e intermediari capaci di padroneggiare lo swift, avrebbero portato avanti i loro disegni.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie