Stefania Mode
meteo Trapani 15.5°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 16 Novembre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Interpellanze su delegati sindaco, discarica di Borranea e diga Baiata - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

1

1

3

Testo

Stampa

Hab
Politica
Paceco

Interpellanze su delegati sindaco, discarica di Borranea e diga Baiata

05 Settembre 2018 14:00, di Salvatore Morselli
Vito Bongiorno
Politica
visite 3024

Tre interpellanze su diversi argomenti sono state presentate dai consiglieri di opposizione al comune di Paceco Marilena Cognata, Gino Martorana, Vito Bongiorno e Filiberto Reina. In una i quattro sostengono la palese illegittimità dell’atto di nomina dei delegati sindaco delle frazioni di Dattilo e Nubia, in quanto in contrasto con la nota assessoriale regionale del 12/09/2013 n. prot.13360.
Peraltro, lo stesso Martorana, da sindaco, incappò in tale norma e dovette fare marcia indietro revocando l’atto deliberativo. L'attuale sindaco Scarcella, nell’indicare a tali cariche soggetti al di fuori della giunta, avrebbe quindi compiuto una irregolarità.
I quattro consiglieri comunali di opposizione allegano alla loro nota la fotocopia della nota assessoriale. In una seconda interpellanza i quattro, facendo seguito alla chiusura della discarica di Borranea che ha provocato l'abbancamento dei rifiuti in siti diversi e sicuramente più lontani, con la conseguenza di un aumento dei costi e conseguentemente della Tari 2019, avanzano una serie di richieste all’assessore comunale all’Ambiente.
In primis desiderano conoscere quante tonnellate di rifiuti indifferenziati si producono giornalmente a Paceco, in quale discarica essi vengono attualmente portati e il costo per ogni tonnellata abbancata; quale percentuale media di raccolta differenziata ha raggiunto il Comune, dove vengono portati i rifiuti differenziati e da quale data, presumibilmente, è previsto l'inizio della nuova gestione con l'azienda Econord-Agesp Spa.
In una terza interrogazione, il consiglieri Cognata, Martorana, Bongiorno e Reina, premesso che il Comune di Paceco, nello scorso mese di aprile, ha richiesto all'Assessorato regionale al Bilancio e al Patrimonio una conferenza di servizi tra i rappresentanti dell'Agenzia del Demanio, dell'Assessorato regionale al Patrimonio, dell'Assessorato regionale alle Acque e il  Comune per chiarire e definire la proprietà della diga Baiata, chiedono di conoscere se tale conferenza di servizi si è tenuta, quali sono state le determinazioni assunte e quali le prospettive riguardo la proprietà della diga stessa e del parco circostante. 
 
 
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Interpellanze su delegati sindaco, discarica di Borranea e diga Baiata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie