Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 31 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La città onora i "giusti di Sicilia" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

2

2

3

Testo

Stampa

Cultura
#Milano

La città onora i "giusti di Sicilia"

23 Dicembre 2013 17:35, di Redazione
La città onora i "giusti di Sicilia"
Cultura
visite 314

"Ègiusto ricordare il sacrificio dei morti ma spesso ci dimentichiamo l’impegno dei vivi, di coloro che ogni giorno, a vario titolo, si impegnano per la legalità, per la tutela delle persone". Lo ha detto l’eurodeputato Sonia Alfano che - nei giorni scorsi a Mazara del Vallo - ha tagliato il nastro del centro “I giusti di Sicilia” nato a palazzo del Seminario vescovile. "Ogni volta che viene uccisa una persona dalla mafia paghiamo tutti", ha sottolineato l’onorevole Alfano ricordando la tragica uccisione del padre Beppe. Secondo la presidente della Commissione europea antimafia "la politica ha le sue responsabilità in alcune scelte: abbiamo il dovere di assicurare la dignità a tutti". Il Centro è dedicato ai primi venticinque “giusti di Sicilia”. Presente alla cerimonia anche il Prefetto di Trapani, Leopoldo Falco che ha commentato "Il coraggio di ogni uomo sta nell’esercizio quotidiano del proprio ruolo e la giusta strada è quella che si percorre insieme, nel ricordo dei morti ma anche nel sostegno dei vivi". Insieme al Prefetto e all’onorevole Alfano hanno fatto visita al Centro anche l’assessore regionale Beni culturali, Mariarita Sgarlata, e alcuni parenti dei "giusti" tra i quali Giovanni Chinnici, Bernardo Mattarella, i nipoti di Placido Rizzotto, la moglie e due figlie di Eliodoro Sollima.

© Riproduzione riservata

Commenti
La città onora i "giusti di Sicilia"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings