Trapani Oggi

Lascia l'incarico il Comandante provinciale VVF di Palermo Agatino Carrolo - Trapani Oggi

Cronaca

Lascia l'incarico il Comandante provinciale VVF di Palermo Agatino Carrolo

26 Febbraio 2021 14:36, di Redazione
visite 1384

Stamane i saluti commossi a tutti i colleghi del comando

Palermo - Lascia il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo, l'ing. Agatino Carrolo. Carrolo si era insediato al Comando Provinciale di Palermo il 28 Maggio 2019, ed era subentrato  Gaetano Vallefuoco. Stamane il commiato.

Di seguito il saluto dell'ormai ex comandante Carrolo ai suoi uomini

"Nel lasciare l’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di questa bellissima e affascinate città metropolitana, ricca di millenarie tradizioni storiche e culturali, desidero rivolgere un sentito e cordiale saluto ed un doveroso ringraziamento alle autorità civili, militari e religiose, alle forze politiche, economiche e sociali, agli ordini professionali, a tutte le associazioni, agli organi di informazione. Un saluto particolare invio alla popolazione di questa città al cui servizio ho operato per il periodo di Comando. A tutti ho cercato di assicurare il mio impegno e la disponibilità più completa nel pieno rispetto del ruolo istituzionale.Anche se breve, il periodo trascorso a Palermo è stato da me vissuto in maniera intensa; esco da questa esperienza con la consapevolezza di aver appreso importanti insegnamenti preziosi per il nuovo prestigioso incarico che andrò ad assumere. Attraverso il coordinamento del sig. Prefetto e l’impegno congiunto con le Forze di Polizia, con tutte le componenti del sistema di Protezione Civile sono state affrontate le calamità naturali o altri eventi individuando al momento le soluzioni più efficaci. Grazie a questa collaborazione è stato possibile perseguire standard di sicurezza sempre più elevati per la città di Palermo e dei suoi abitanti".

                                                                                                                     

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie