Trapani Oggi

Nuovo arresto per Bartolomeo Bertuglia, militare della guardia costiera - Trapani Oggi

Campobello di Mazara | Cronaca

Nuovo arresto per Bartolomeo Bertuglia, militare della guardia costiera

30 Novembre 2021 10:52, di Laura Spanò
visite 2988

Assieme al fratello è coinvolto nel contrabbando di sigarette dalla Tunisia

Tra i 13 fermati oggi con l'accusa di associazione a delinquere transnazionale finalizzata al contrabbando dalla Guardia di Finanza nell'ambito dell'operazione sul contrabbando di sigarette arrivate illecitamente in Sicilia anche Bartolomeo Bertuglia, 53 anni, di Campobello di Mazara, militare della Guardia Costiera a Palermo, ma che fuori servizio faceva il contrabbandiere di sigarette. L'uomo, già bloccato e arrestato in mare lo scorso 9 novembre mentre trasportava su di una barca una tonnellata e mezzo dii tabacchi esteri, adesso figura tra le 13 persone arrestate oggi con l'accusa di associazione a delinquere transnazionale finalizzata al contrabbando.

Quella operazione era scatta nel corso di un servizio di perlustrazione nell’ambito del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti via mare e all’immigrazione clandestina. I finanzieri avevano notato la partenza di un’imbarcazione da diporto dalle acque marsalesi, quel giorno su tutto il trapanese imperversava un violento temporale. Il motoscafo era stato seguito dai reparti aeronavali della Guardia di Finanza che, poche ore più tardi, avevano individuato l’imbarcazione che nonostante le avverse condizioni meteomarine si stava dirigendo a forte velocità verso la costa marsalese. Scattato il blitz, le fiamme gialle scoprirono che l'imbarcazione con a bordo Bertuglia trasportava sigarette di contrabbando.

"Bartolomeo Bertuglia è coinvolto in varie condotte illecite - fanno sapere gli inquirenti. Ad inizio novembre gli era stato contestato il singolo episodio, ora è accusato di associazione a delinquere transnazionale finalizzata al contrabbando". Nell'operazione odierna risulta arrestato anche il fratello di Bartolomeo, Francesco Bertuglia, 56enne di Campobello di Maraza. "Dalle indagini - dicono gli inquirenti - è emerso che l'uomo si occupava di guidare le imbarcazioni in mare aperto e si riforniva di sigarette".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie