Trapani Oggi

Omicidio Mirarchi, arrestato il proprietario delle serre dove si coltivava cannabis - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Omicidio Mirarchi, arrestato il proprietario delle serre dove si coltivava cannabis

02 Giugno 2016 13:24, di Ornella Fulco
visite 974

Individuato e arrestato, dai militari del Nucleo Investigativo del Comando provinciale dei Carabinieri di Trapani e della Compagnia di Marsala, il res...

Individuato e arrestato, dai militari del Nucleo Investigativo del Comando provinciale dei Carabinieri di Trapani e della Compagnia di Marsala, il responsabile delle serre, nelle campagne marsalesi, nelle cui vicinanze è stato ferito il maresciallo Silvio Mirarchi, deceduto ieri dopo un secondo intervento chiurgico tentato per salvargli la vita. Si tratta di Francesco D'Arrigo, 54 anni, originario di Partinico. Gli investigatori hanno rinvenuto 6.000 piante di cannabis indica che sono state sottoposte a sequestro. Si calcola che se immesso sul mercato, lo stupefacente prodotto avrebbe potuto fruttare oltre 4 milioni di euro. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto alla Casa circondariale "San Giuliano" di Trapani a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie