Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 29 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Operazione "Notti sicure", denunciate tre persone - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

2

1

Testo

Stampa

Cronaca
Alcamo

Operazione "Notti sicure", denunciate tre persone

10 Novembre 2014 11:31, di Ornella Fulco
Operazione "Notti sicure", denunciate tre persone
Cronaca
visite 221

Tre persone sono state denunciate e il gestore di un locale notturno sanzionato dai Carabinieri di Alcamo a seguito dei controlli eseguiti lo scorso fine settimana anche con il supporto del Nucleo Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro di Trapani. Tra i denunciati, un ventiquattrenne alcamese è stato sorpreso alla guida della propria auto in stato di ebbrezza: presentava, infatti, un tasso alcolico nel sangue superiore a 0,8 g/l, mentre un 38enne è stato sorpreso alla guida del proprio veicolo senza la patente guida, risultata revocata. Il terzo denunciato è un rumeno di 19 anni che guidava guida un ciclomotore con la targa falsa. Ad essere sanzionato dai Carabinieri è stato il titolare del music bar “Babylon” di piazza Ciullo perchè non era provvisto dell’apparecchio per la rilevazione del tasso alcolemico da mettere a disposizione della clientela e perchè all’interno del locale non erano esposte le tabelle indicanti i sintomi correlati all’assunzione di alcool. Al titolare del locale è stato, inoltre, contestato l'omesso l’aggiornamento del registro del piano di autocontrollo HACCP (il registro delle temperature da compilare in tutti i luoghi dove siano presenti alimenti conservati in frigorifero) e l'aver impiegato alcuni lavoratori subordinati senza la preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro da parte del datore. I Carabinieri gli hanno comminato sanzioni amministrative per complessivi 28mila euro e disposto la sospensione dell’attività.

© Riproduzione riservata

Commenti
Operazione "Notti sicure", denunciate tre persone
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings