Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 17 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rifiuti e degrado in città e nelle frazioni, lo denuncia "Progetto per Trapani" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

0

2

4

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Rifiuti e degrado in città e nelle frazioni, lo denuncia "Progetto per Trapani"

12 Aprile 2016 17:12, di Niki Mazara
Rifiuti e degrado in città e nelle frazioni, lo denuncia "Progetto per Trapani"
Attualità
visite 503

Una discarica di rifiuti ingombranti e sfabbricidi di vario genere - tra cui è anche parti di amianto - in prossimità del lungomare Dante Alighieri al confine tra i territori comunali di Trapani ed Erice. La situazione di degrado, che si presenta agli occhi dei cittadini ma anche dei visitatori, viene segnalata dall'associazione "Progetto per Trapani". "Èvero - si legge nella nota diffusa alla stampa - che ancora oggi alcuni nostri concittadini dimostrano di non avere il minimo senso civico, non preoccupandosi del decoro urbano e mostrando la totale assenza di amore per la propria città ma è pur vero che molti altri amano questo territorio, lo rispettano e vorrebbero vederlo crescere in bellezza, efficienza nei servizi e soprattutto senso civico. Noi crediamo che un ruolo essenziale in tal senso debba essere svolto dalle Istituzioni pubbliche, a partire dalle scuole per giungere agli enti locali che dovrebbero svolgere il ruolo di controllo, prevenzione e correzione degli errori commessi in danno della comunità amministrata". "Progetto per Trapani" segnala che analoghe situazioni esistono nelle frazioni di Marausa, Salinagrande e Pietretagliate con discariche abusive e amianto pericoloso per la salute oltre che per l'ambiente", e nell'area di Porta Botteghelle a Trapani. "Chiediamo al Comune - si legge ancora nella nota - di intervenire adeguatamente alla bonifica dell'area nel caso della zona del lungomare Dante Alighieri nelle adiacenze del Cimitero, lato nord, in sostituzione dei proprietari inadempienti nonché di censire le zone periferiche delle frazioni per rimuovere, con le ditte specializzate, gli ingombranti e l'amianto presente per il ripristino della decenza dei luoghi e a tutela dell'ambiente e di adottare gli opportuni interventi necessari a scongiurare il ripetersi dei fatti. Per esempio recintando alcune zone e mettendo in campo controlli serrati, anche tramite le guardie ambientali, per sanzionare gli eventuali illeciti posti in essere da cittadini incivili. A tal proposito - concludono gli aderenti a "Progetto per Trapani" - vogliamo ricordare che il servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti cosi come scritto sul sito del Comune di Trapani è gratuito, basta chiamare il numero 3246194838 e l'operatore fisserà l'appuntamento per il ritiro. I rifiuti ingombranti ed i beni durevoli possono anche essere conferiti direttamente dai cittadini presso l'Isola ecologica del lungomare Dante Alighieri. Per quanto riguarda il comune di Erice è possibile chiamare il numero 0913533770". Stamane l'associazione, con una nota a firma del presidente Stefano Farina, ha inoltrato la segnalazione alla dirigente comunale competente per settore Rosalia Quatrosi.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings