Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 17 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Savona: "Costruire una nuova Trapani ascoltando i cittadini" - Trapani Oggi

0 Commenti

6

0

1

1

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Savona: "Costruire una nuova Trapani ascoltando i cittadini"

04 Maggio 2017 22:54, di Ornella Fulco
Savona: "Costruire una nuova Trapani ascoltando i cittadini"
Politica
visite 584

"Ho deciso di tornare sulla scena politica, dopo dieci anni di pausa, perchè ho visto quanti passi indietro ha fatto la città e vorrei dare il mio contributo per cambiare le cose". Così Piero Savona, candidato sindaco del PD motiva la sua decisione di tornare alla politica attiva dopo le esperienze come consigliere comunale e provinciale. Molte e articolate le idee del candidato per avviare un vero sviluppo turistico della città: "Al momento Trapani non è una città turistica, mancano i servizi, è sporca, manca l'idea stessa di città turistica. Non si può gestire questo ambito improvvisando o affidandosi a persone incapaci. Serve professionalità e solo così potranno arrivare in città i turisti che portano i soldi". Il candidato punta molto anche sull'aspetto culturale, con la valorizzazione delle associazioni attive sul territorio e dei luoghi, tra cui il teatro del Conservatorio "Scontrino", il complesso San Domenico, la Casina delle Palme ed altri. "Trapani non ha luoghi da mettere a disposizione della cultura e alcuni di questi, abbandonati da anni, devono essere recuperati e resi fruibili dai cittadini". Attenzione ai quartieri periferici, alle frazioni, alle esigenze delle fasce deboli della popolazione trovando le necessarie risorse economiche, ad esempio recuperando le somme che il Comune paga come sanzioni per la mancata raccolta differenziata, e anche le strutture che diventino punto di riferimento per le famiglie e i cittadini che si trovano in stato di bisogno. "Il territorio va capito e vanno dati i servizi - dice Savona - e sappiamo che il bilancio comunale non basta ma si può attingere ad altre forme di finanziamento che finora non sono mai state utilizzate dall'amministrazione comunale". Savona definisce la "Grande città" un "bluff elettorale" ma è convinto della necessità di confrontarsi con le amministrazioni comunali per eliminare quelle situazioni"paradossali " attualmente esistenti tra i territori di Trapani ed Erice. "Dobbiamo affrontare questo problema con la massima serietà e correttezza e se io e Daniela Toscano saremo eletti sindaco di Trapani e di Erice agiremo in tal senso". Perchè Savona sindaco di Trapani? "Perchè - risponde il candidato conosco bene la macchina amministrativa del Comune e perchè voglio una Trapani diversa, che punti ad uno sviluppo possibile, senza infingimenti e illusioni. Mi piacerebbe che i cittadini non pensassero che si può guardare al futuro rivolgendosi al passato nè che nel futuro ci fossero sogni che non possono essere realizzati. Fare promesse e facile ma c'è chi dovrebbe spiegare perchè, negli ultimi vent'anni, non ha fatto le cose che andavano fatte". La redazione di TrapaniOggi.it offre la possibilità di effettuare interviste come questa a tutti i candidati sindaci di Trapani e di Erice. Per informazioni utilizzare i contatti mail e il numero di telefono indicati in fondo alla homepage del giornale.

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Altre Notizie
Change privacy settings