Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 25 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Pallacanestro Trapani verso gara 3 di playoff con Treviso - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

0

1

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

La Pallacanestro Trapani verso gara 3 di playoff con Treviso

04 Maggio 2017 16:04, di Niki Mazara
La Pallacanestro Trapani verso gara 3 di playoff con Treviso
Sport
visite 446

Non si registra grande affluenza di pubblico ai botteghini per acquistare i biglietti della partita di domani sera al Palaconad, gara-3 dei play off che vedrà Trapani opposta a Treviso. Si parte dal 2 a 0 per i veneti, stesso risultato che lo scorso anno vide Trapani che, opposta a Brescia, pareggiò i conti in casa arrivando a gara5, poi persa in Lombardia. I granata proveranno a ripetere l’impresa dello scorso anno, come ha dichiarato ll’ assistant coach Matteo Jemoli. "Quella di domani sarà una partita importante, dobbiamo recuperare il 2-0 e sarà una gara da dentro-fuori. Mi aspetto tanta gente perché abbiamo visto come il fattore campo sia un aspetto importantissimo. Anche la scorsa stagione eravamo sotto 2-0 con Brescia e poi siamo riusciti a giocarci la serie a gara 5, speriamo che la storia possa ripetersi. A Treviso, in gara-2, abbiamo avuto un approccio importante, poi loro hanno avuto una grande reazione e sono riusciti a rientrare. In gara-3 dovremo avere lo stesso approccio e provare a non subire cali di concentrazione nell'arco del match: è inutile negare che sia la partita più importante della stagione e ci faremo trovare pronti.". In sintonia Kenneth Viglianisi: "Abbiamo ancora tanto amaro in bocca per come si è conclusa gara-2. Dobbiamo però essere positivi perché in entrambe le partite abbiamo dimostrato di potercela giocare. In gara-3 cambierà il fattore campo ed abbiamo vissuto l'importanza che ha avuto il Pala Verde per Treviso. Sono convinto che anche a Trapani si potrà creare la stessa atmosfera: da parte nostra abbiamo voglia di allungare la serie". Tra i granata tutti disponibili tranne il play maker Claudio Tommasini. Ultima nota riguarda il caso Mays. Il ragazzo, dopo la sconfitta di Treviso, su Twitter si è lasciato andare ad uno sfogo pesante da cui la società si è dissociata ed è pronta a multarlo. In una nota la Pallacanestro Trapani evidenzia che “La Pallacanestro Trapani, preso atto delle dichiarazioni pubblicate su Twitter dal suo tesserato Keddric Mays, si dissocia dal pensiero dell’atleta e si riserva la possibilità di prendere provvedimenti. Sebbene possa comprendersi la frustrazione per una sconfitta, l’atteggiamento di Mays è diametralmente opposto ai principi di educazione sportiva, fair play e rispetto dell’avversario di cui la Pallacanestro Trapani si è sempre fatta promotrice e che, quotidianamente, cerca di inculcare ai suoi tesserati. Keddric Mays è un professionista serio, sportivo e generoso, e, in questi due anni a Trapani, ha sempre dimostrato di avere grandi valori, umani e sportivi. Siamo fermamente convinti, conoscendo il ragazzo, che si è trattato solo di uno sfogo conseguente alla forte delusione per non essere riuscito a conquistare la vittoria.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings