Trapani Oggi

Tifo alle stelle per il derby di domani tra Siracusa e Trapani - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Tifo alle stelle per il derby di domani tra Siracusa e Trapani

25 Novembre 2023 18:20, di Laura Spanò
visite 1709

Al De Simone di Siracusa i tifosi saranno il 12cesimo uomo in campo

Mentre il tecnico dei granata Alfio Torrisi sottolinea che "Il Trapani ha il dovere di andare in Serie C", a Siracusa il suo collega Gaspare Cacciola sottolinea che per loro la partita di domani “E' un momento di confronto e vogliamo regalare ai nostri tifosi una bella giornata. Noi saremo in 12, grazie al nostro pubblico che ci spingerà molto. La partita si prepara da sola ma l’importante per noi è rimanere sereni”.

Lo stadio Nicola De Simone domani si tingerà solo di azzurro e c'è grande attesa in vista del derby in programma tra il Trapani e i padroni di casa. Per domani ci sarà sold out: 5 mila gli spettatori tutti aretusei e questo dopo che il Comitato analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive ha deciso di vietare la trasferta ai tifosi granata. Già da qualche giorno i biglietti sono andati esauriti e dopo il via libera della Prefettura di Siracusa, di autorizzare la vendita di biglietti nel settore dedicato agli ospiti, la curva di via Torino, la società ha messo a disposizione tutti gli 800 posti che sono stati venduti in pochi minuti tempo.

Il tecnico granata sempre sulla partita di domani ha evidenziato che “La partita è stata preparata come le altre. Abbiamo lavorato in settimana come da routine. Sotto l’aspetto mentale si prepara da sola. Il Siracusa ha fatto cose importanti e lo sta dimostrando e che meriterebbe la testa della classifica, come noi. In campo ci saranno due città che rappresentano la Sicilia”.

Sarà il signor Mario Picardi della sezione di Viareggio l’arbitro che dirigerà l’incontro tra Siracusa e Trapani, match in programma domani alle 14.30 presso lo stadio “Nicola De Simone”. Roberto Palermo di Pisa e Luca Perlamagna di Carrara saranno gli assistenti.

Nel corso della settimana non sono mancate le polemiche, esplose dopo il no alla trasferta per i tifosi granata. Il patron del Trapani, l'imprenditore Valerio Antonini ha contestato questa decisione, sostenendo che, nella gara di ritorno, dovrà essere adottato lo stesso metodo. La società, allo stesso tempo, ha manifestato l’intenzione di tutelarsi, fino ad ipotizzare di far sospendere addirittura la gara, se emergessero episodi violenti. Speriamo a questo punto che domani prevalga solo lo sport e il calcio in particolare così come auspicato del resto anche dallo stesso presidente del Siracusa Alessandro Ricci.

© Riproduzione riservata

Tag calcio
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie